www.settebagni.forumattivo.com

www.settebagni.forumattivo.com

NOTIZIE, AVVENIMENTI, SPORT, INFORMAZIONI, CURIOSITA' E PROBLEMATICHE VARIE CHE RIGUARDANO IL NOSTRO AMATO QUARTIERE: SETTEBAGNI !
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ultimi argomenti
» Indirizzi e numeri utili del IV Municipio
Mar 22 Nov 2016 - 13:17 Da manucca

» La piazzetta di Settebagni
Sab 26 Mar 2016 - 9:20 Da manucca

» Viabilità e problematiche varie di Settebagni
Mar 2 Feb 2016 - 17:32 Da fausto69

» Feste, Cerimonie, Ricorrenze ed Avvenimenti Vari
Ven 18 Set 2015 - 20:27 Da Admin

» Le News di Settebagni
Ven 3 Lug 2015 - 18:57 Da Admin

» Giardini e Parchi pubblici di Settebagni
Ven 22 Mag 2015 - 7:52 Da fausto69

» SIETE FAVOREVOLI ALL'UNIONE E FORMARE UN UNICO COMITATO?
Lun 18 Mag 2015 - 9:35 Da Admin

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario

Condividere | 
 

 TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 28 Giu 2008 - 12:08

non si può proprio dire che non sia bella. ribadisco, per me la pendenza non permetteva null'altro. l'alternativa di accesso esiste. Hai mai visto un disabile girare da solo con la carrozzella? Io ne ho visto uno l'altra settimana a colle salario. Prima di allora non mi ero mai resa conto che davanti al sidis c'è una leggera pendenza. Quasi impercettibile. Ma l'uomo che spingeva la sua sedia a rotelle faceva uno sforzo tremendo per spostarla da solo, di pochi metri. Voleva traversare la sede stradale. Non si fermava nessuno per farlo passare. Ho rallentato deliberatamente e poi ho arrestato la macchina. Si è formata una fila, brontolii ma nessuno ha osato suonare. Quell'uomo mi ha dato uno sguardo rassegnato e disperato insieme. E mi sono sentita tremendamente inutile, nella mia perfezione di essere normodato. Nessuno di noi dovrebbe essere solo nelle difficoltà. Lo scandalo, ripeto, è che neanche con un accompagnatore si possono raggiungere i binari della stazione, perchè lì dove sarebbe naturale che ci siano, gli scivoli non esistono. :mad2:
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 28 Giu 2008 - 13:09

Ti credo che i diversamente abili non girano da soli...
SIAMO PIENI DI BARRIERE ARCHITETTONICHE!
Rimango dellla mia idea, un paese democratico deve dare a tutti la possibilità di vivere in maniera civile...
con stima
Fausto
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
curvanord12

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 158
Età : 39
Localizzazione : Settebagni
Data d'iscrizione : 23.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 28 Giu 2008 - 13:11

Bella bella...
Ma non serviva di più aggiustare le strade di Settebagni, che sono piene di buche?
Che ci facciamo con la scalinata? Concorrenza a p.zza di Spagna???
INUTILE
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lalazio24.it/
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 28 Giu 2008 - 17:04

inutile non direi...si vede che non ti servi della FM1. Io non ne farei una guerra tra poveri. C'era bisogno della scalinata, c'è bisogno delle strade. Dei marciapiedi, delle barriere antirumore, di una piazza, di tagliare l'erba, di un centro anziani e chissà quanto altro ancora. Bisogna prendere quello che ci danno, e vi posso assicurare che ottenere il rifacimento della scalinata non è stato per nulla facile. E continuare a chiedere, per avere altro.
Fausto, sia ben chiaro, io sono la prima a voler togliere le barriere architettoniche. però sono anche realista ..mi accontento che diminuiscano. E che la gente normodotata la smetta di fare la furba. Sapete quante lettere ha scritto il comitato per vedere il posto auto riservato agli handicappati davanti la posta? Per quale cavolo di motivo, ogni volta che ci guardo, la macchina parcheggiata non ha il contrassegno?? E vogliamo parlare delle ormai scolorite striscie pedonali, parcheggio per qualche deficiente di furbo?
Baci, lù
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
sanfrancesco

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 25
Età : 46
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : niente de serio
Umore : POSITIVO
Data d'iscrizione : 16.06.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 28 Giu 2008 - 20:18

Se fosse stato per me, avrei preteso un progetto simile alla scalinata di santa maria del monte (CT), decorata con piastrelle in ceramica. SPETTACOLARE.
Ma come diceva Luciana dobbiamo accontentarci di quello che ci danno, e da come era la scalinata, a come è oggi, direi che hanno fatto un ottimo lavoro in tempi tutto sommato celeri.
Certo è che non è stato tenuto per niente conto delle persone diversamente abili e pertanto è stata persa l'ennesima occasione per portare un po di civiltà nel nostro quartiere. Spero che nel prossimo futuro gli architetti e gli ingegneri che, forse, si impegneranno nel rifacimento dei marciapiedi della Nostra Via Salaria tengano conto di tutte quelle soluzioni atte a migliorare la già critica vita di tutte quelle persone che hanno problemi motori. Per le buche a Settebagni.......forse e uno dei problemi minori del nostro quartiere, anche perchè se con la macchina incontri una buca, gli ammortizzatori che ce stanno a fa? bounce e poi se sei cosi sfigato che ne incontri una seconda ........ EVITALA Laughing
Tornare in alto Andare in basso
ginetto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 262
Localizzazione : SETTEBAGNI
Umore : Lasciamo stare...
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 11:46

E' utile si'...figuratevi che quando quella vecchia era gia' chiusa e in rovina vedevo
gente che scavalcava le reti pur di adoperarla!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lavocedelmunicipio.it/
curvanord12

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 158
Età : 39
Localizzazione : Settebagni
Data d'iscrizione : 23.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 13:27

Non intendevo che le scale di per loro fossero inutili, anzi...
Mi riferivo ai lavori effettuati, che secondo me, non erano di primaria importanza, io avrei fatto prima le strade ed i marciapiedi del quartiere...
E' solo una mia opinione!
Wink
Però, come dicono sanfrancesco e fausto, con i lavori appena fatti, si è persa un'occasione per portare un po' di civiltà nel nostro quartiere, non pensando alle persone costrette sella sedia a rotelle...
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lalazio24.it/
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 14:09

Allora dovremmo cominciare con il realizzare gli scivoli ai marciapiedi, a non permettere di parcheggiare le macchine sui suddetti, sparare a vista a chi parcheggia nei posti riservati senza il contrassegno,, a chi non raccoglie le cacche dei propri cani, avete pensato che le ruote a volte le beccano e loro per spingere possono finire per metterci le mani sopra?
Ragazzi, ma perchè non proviamo a fare qualcosa noi? Magari una campagna di sensibilizzazione.
Avevo il mio piccolo terminator di pochi mesi. L'unica volta che sono uscita con il passeggino, nel giro di duecento metri mi sono scagliata contro un diversamente abile con il cervello che aveva parcheggiato la sua macchina in curva sul marciapiede, senno' la investivano, e con una donna, accompagnata dalle figlie adolescenti che davanti la ferramenta aveva parcheggiato la sua preziosissima macchina nuova per tre quarti sempre sul marciapiede, costringendomi anche lì a scendere. Mentre il primo ha fatto pippa, la seconda,una donna, una madre mi ha rimproverato, perchè quale razza di esempio davo a mio figlio prendendomela con persone che non avevano fatto nulla!!!!!! Dare più valore ad una macchina che a un cucciolo d'uomo è nulla Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 14:31

Non so' se sono riuscita a spiegare il mio pensiero. I paraplegici non ci arriverebbero comunque a non potersi servire della scalinata, perchè non possono nemmeno circolare dove sarebbe naturale. Prima di aspirare al sogno, si dovrebbe avere il minimo sindacale come acquisito...o no? DAI RAGAZZI, FACCIAMO QUALCOSA!!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
sanfrancesco

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 25
Età : 46
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : niente de serio
Umore : POSITIVO
Data d'iscrizione : 16.06.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 15:57

Io, come tante persone sensibili al problema, ci sto a fare qualcosa di concreto. ma non so da dove iniziare. Ovvero saprei, armiamoci di cacciavite


Twisted Evil


SCHERZO!!!!!!!!

L'opera di sensibilizzazione al problema dovrebbe partire da noi tutti, anche se poi corri il rischio di prenderti pure un VAFFA. Lo stress e la vita frenetica ci sta portando in alto mare, lontani dal rispetto del prossimo. VOGLIO UN QUARTIERE MODELLO, è un sogno che tutti noi nel nostro piccolo dobbiamo coltivare. Ho abitato in provincia di Ferrara per 7 anni e lì dove tutto funziona, ho maturato dentro di me la coscienza di fare nel mio piccolo tutto ciò che di buono si può fare per la comunità. Deve partire dentro di noi la convinzione di cambiare. Le iniziative pro vita sociale sarebbero utilissime ma devono passare degli anni, pertanto propongo di iniziare e/o continuare ad educare i nostri figli a rispettare tutto ciò che è il bene comune. Se iniziamo già da loro cambieremo anche noi, ne sono sicuro.
Tornare in alto Andare in basso
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Dom 29 Giu 2008 - 16:33

sanfrancesco ha scritto:
Io, come tante persone sensibili al problema, ci sto a fare qualcosa di concreto. ma non so da dove iniziare. Ovvero saprei, armiamoci di cacciavite


Twisted Evil


SCHERZO!!!!!!!!


L'opera di sensibilizzazione al problema dovrebbe partire da noi tutti, anche se poi corri il rischio di prenderti pure un VAFFA. Lo stress e la vita frenetica ci sta portando in alto mare, lontani dal rispetto del prossimo. VOGLIO UN QUARTIERE MODELLO, è un sogno che tutti noi nel nostro piccolo dobbiamo coltivare. Ho abitato in provincia di Ferrara per 7 anni e lì dove tutto funziona, ho maturato dentro di me la coscienza di fare nel mio piccolo tutto ciò che di buono si può fare per la comunità. Deve partire dentro di noi la convinzione di cambiare. Le iniziative pro vita sociale sarebbero utilissime ma devono passare degli anni, pertanto propongo di iniziare e/o continuare ad educare i nostri figli a rispettare tutto ciò che è il bene comune. Se iniziamo già da loro cambieremo anche noi, ne sono sicuro.

E ti pare poco! E' proprio osservando certi figli che scopro genitori che protestano per cose insignificanti e poi giustificano qualunque scemenza che coinvolga loro in prima persona...
RAGAZZI, SPARGETE LA VOCE, A FERRARA FUNZIONA TUTTO!!!!ANDIAMO TUTTI LA'! COSI STARANNO COME NOI.. sicuramente funzionerà meglio lì, ma credo che dire funziona tutto sia leggermente esagerato, così come dire che da noi non funziona nulla...
Parliamone, parliamone, parliamone. L'altra settimana mi hanno suonato perchè in via sant'antonio da padova mi sono fermata prima del ponte per far passare un padre con passeggino e una madre con un cucciolo di tre o quattro mesi in braccio: a me non costava nulla e loro evitavano di respirare polvere e scarichi...concerto di trombe e tromboni in fa minore...la coppia di genitori mi ha fatto un sorriso grande così e mi ha ringraziato. Per carità, dovere. Ma mi è venuta voglia di tirare fuori i quattro imbecilli in coda dentro le macchine, metterli sotto il ponte e sgasargli contro passandogli a due centimetri dalle gambe. Mi ritengo una persona civile e mi sono accontentata di immaginarlo solamente...che amarezza :ombrello:
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
stick.78

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 49
Età : 39
Localizzazione : Settebagni, Roma, Italia
Umore : so affari mia
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Lun 30 Giu 2008 - 11:53

all'altezza del gabbiotto delle ferrovie diciamo la sala controllo c'era una volta un passeggiata fatta in legno dico c'era perchè non so se è stata tolta quando hanno rifatto la stazione e devo dire che quella anche se vecchia era comoda per le persone diversamente abili solo che le fs non gli daranno mai libero accesso perchè non vogliono prendersi nessun tipo di responsabilità.

2 punto i murales sui treni sono d'accordo che non sono ben visti dai passeggeri dei treni perchè non vedono la stazione d'arrivo e ti devi mettere a contare le stazioni però una cosa è certa se funzionasse anche l'annunciatore elettronico all'interno dei futuristici treni mi sa che sarebbe un aiuto per tutti

VIVA L'ITALIA DAI MILLE COLORI e poi ricordiamoci che non sono semplici scritte ma pura popart!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
http://stick78.spaces.live.com/
manucca

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 308
Età : 44
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : Sposata e segretaria
Umore : serena
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Lun 30 Giu 2008 - 12:11

curvanord12 ha scritto:
Non intendevo che le scale di per loro fossero inutili, anzi...
Mi riferivo ai lavori effettuati, che secondo me, non erano di primaria importanza, io avrei fatto prima le strade ed i marciapiedi del quartiere...
E' solo una mia opinione!
Wink
Però, come dicono sanfrancesco e fausto, con i lavori appena fatti, si è persa un'occasione per portare un po' di civiltà nel nostro quartiere, non pensando alle persone costrette sella sedia a rotelle...
Quoto parola per parola Paolo!
Non capisco tutta questa priorità data ai lavori alla scalinata...
o forse c'era qualcuno che spingeva dietro?
Per me, e come vedo, anche per molti altri, BUCHE e MARCIAPIEDI dovevano avere la precedenza,
Un'ultima cosa: in futuro si pensi prima ai diversamente abili!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.virgilio.it
stick.78

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 49
Età : 39
Localizzazione : Settebagni, Roma, Italia
Umore : so affari mia
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Lun 30 Giu 2008 - 12:16

manu tanto qui alla fine si va a finire sempre al solito discorso magna magna generale politico sia sinistra che destra non salvo nessuno ma i diversamente abili purtroppo sono l'ultima ruota del carro secondo loro continuano a fare i villini bifamiliari ai zingari GUARDA IN VENETO invece di pensare alle persone che ne hanno veramente bisogno che schifo
Tornare in alto Andare in basso
http://stick78.spaces.live.com/
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Lun 30 Giu 2008 - 12:40

PEr la scalinata esistevano denuncie alla Procura della Repubblica... :ferrari: se succedeva qualcosa, tipo crollo improvviso...tutti al gabbio senza passare dal via! Basta dire interessi, pressioni politiche etc, etc. L'importante è che serviva, l'hanno rifatta. Adesso, vediamo se possiamo rompere per ottenere tutto il resto... :uncinetto: RIPIGLIAMOCI IL NOSTRO QUARTIERE
CHE NON SI RICORDINO DI NOI SOLO PER AUTORIZZARE PALAZZI.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
izzietto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 105
Età : 43
Localizzazione : Settebagni
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Mer 2 Lug 2008 - 15:33

Sono d'accordo con Luciana..prendiamoci intanto quello che ci danno invece di lamentarci solo per quello che vorremmo..chi troppo vuole nulla stringe..intanto la scalinata ce stà(e serviva)...avanti la prossima richiesta
Tornare in alto Andare in basso
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Gio 3 Lug 2008 - 8:27

izzietto ha scritto:
Sono d'accordo con Luciana..prendiamoci intanto quello che ci danno invece di lamentarci solo per quello che vorremmo..chi troppo vuole nulla stringe..intanto la scalinata ce stà(e serviva)...avanti la prossima richiesta
Il mondo è bello perchè è vario...
non sono d'accordo, ma è sempre bello però confrontarsi!
Wink
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 8
Età : 36
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : Personal creative
Data d'iscrizione : 11.12.07

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 5 Lug 2008 - 20:17

manucca ha scritto:
curvanord12 ha scritto:
Non intendevo che le scale di per loro fossero inutili, anzi...
Mi riferivo ai lavori effettuati, che secondo me, non erano di primaria importanza, io avrei fatto prima le strade ed i marciapiedi del quartiere...
E' solo una mia opinione!
Wink
Però, come dicono sanfrancesco e fausto, con i lavori appena fatti, si è persa un'occasione per portare un po' di civiltà nel nostro quartiere, non pensando alle persone costrette sella sedia a rotelle...
Quoto parola per parola Paolo!
Non capisco tutta questa priorità data ai lavori alla scalinata...
o forse c'era qualcuno che spingeva dietro?
Per me, e come vedo, anche per molti altri, BUCHE e MARCIAPIEDI dovevano avere la precedenza,
Un'ultima cosa: in futuro si pensi prima ai diversamente abili!

La scalinata stava per crollare, fortunatamente hanno agito prima che qualcuno ci rimanesse sotto!!!
Ciò non toglie che ci siano anche altri problemi da risolvere, speriamo si smuova qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
izzietto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 105
Età : 43
Localizzazione : Settebagni
Data d'iscrizione : 27.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Lun 7 Lug 2008 - 17:49

infatti doveva essere rifatta..a mio parere non cè una vera priorità per i marciapiedi i quali sono così o meglio non ci sono proprio da sempre quindi aspettare ancora non credo sia così terribile mentre per la scalinata c'era il rischio che crollasse da un momento all'altro..l'importante è metterci in luce per farsi che uno dopo l'altro i lavori di cui necessità il quartiere vengano fatti
Tornare in alto Andare in basso
ginetto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 262
Localizzazione : SETTEBAGNI
Umore : Lasciamo stare...
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Mer 30 Lug 2008 - 21:50

Ritorno su un argomento trattato in precedenza: la linea ferroviaria che passa per 7b. Che volete farci, a me piace sentire, in piena notte, il passaggio di quei begli espressi "da viaggio della speranza" partiti dalla Sicilia nel primo pomeriggio, immaginare i macchinisti nel buio della cabina che scrutano la linea oppure qualcuno nel corridoio che si affaccia dal finestrino per fumarsi una sigaretta clandestina guardando casa mia.
Apprezzo anche la strombazzata del locomotore alle tre di notte e mi dico che lo fanno apposta per ripicca verso qualche ex amante residente a 7b...
Naturalmente la mia e' partigianeria da vecchio estimatore dellle ferrotramvie, e senz' altro lo scenario reale e' meno idilliaco, l' espresso di cui sopra porta un ritardo
pauroso, i corridoi sono strapieni e puzzolenti, non c' e' nessuna ex amante e magari
nello stesso momento in cui io apprezzo le immaginarie scene appena descritte
qualcuno con affaccio sui binari maledice le fs augurandosi disastri ferroviari con
conseguente soppressione del servizio... Sleep
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lavocedelmunicipio.it/
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Mer 30 Lug 2008 - 22:52

la ferrovia e Settebagni: lo sapete che quando Maria Jose' di Savoia lasciò Roma con i figli, durante la seconda guerra mondiale, fu fatta partire da qui (l'ho trovato su una biografia dei Savoia). Fuori mano, campagna ma ancora Roma....
Settebagni fu anche bombardata, per via della ferrovia. Certo, quel che c'era di Settebagni.. la famiglia che abita difronte casa mia dovette ricostruire.
Negli anni 70 7b fu ulteriormente azzannata dalla strada ferrata: l'alta velocità. Che quando passano i treni, quasi non si sentono (infatti il casino boia lo fa la linea lenta, quella del trenino metropolitano, che per metà tratto settebagnino corre appaiata alla veloce, per questo quasi nessuno fa distinzioni). Una volta qualche spiritosone gettò un "ordigno" al fosforo dai finestrini, così lo definì l'allora comandante della stazione dei carabinieri, nel terreno davanti casa mia.
L'ebrezza del terrorismo in borgata... flower
La ferrovia ci strozza e al tempo stesso ci da la vita....7b lo conoscono tutti...
Se vivi qui, finisci per amarla, questa cicatrice che taglia in due il quartiere (borgata, borgata, borgata, borgata, anche se qualcuno si offende, adesso l'ho scritto, borgata, borgata, borgata...ci sono nata e la amo. Gli volevo più bene quando eravamo borgatari..quando si poteva girare in bici, girare a piedi in lungo e in largo senza paura di essere arrotati...si andava a scuola tenendosi per mano, anche se facevi la prima elementare, tanto si era tutti a piedi).
Ps: Faustooooooooo! Che ne dici di aprirmi un topic "elogio di Settebagni quando era borgata"?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
ginetto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 262
Localizzazione : SETTEBAGNI
Umore : Lasciamo stare...
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 2 Ago 2008 - 17:30

La solita bufala: data la mia diffidenza per politici e politicanti di ogni colore, consolidatasi in anni e anni di fregature e delusioni, non e' che nutrissi molte speranze riguardo le iniziative per la sicurezza promosse da questo Governo.
E infatti, di militari destinati alla sorveglianza qui (ma nenache a Fidene) non ne vedremo manco uno. Nemmeno una mimetica sopra un manichino.
Li metteranno quasi tutti a guardare le loro ambasciate del ca**o, i loro salotti buoni. Le solite prese per il c**o all' italiana.
Il Presidente Bonelli potrebbe anche farsi sentire in Campidoglio per chiedere uno
straccio di presidio in stazione.
In ogni caso e' d' obbligo un sonoro pernacchio "di petto" (copyright Eduardo De Filippo) a chi ha queste belle pensate... Mad
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lavocedelmunicipio.it/
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 2 Ago 2008 - 18:25

Beh. 3000 militari da dividersi con altre due città, fanno 1000 a Roma.
Veramente ho letto che presidieranno quasi tutte le fermate urbane della linea che arriva a Piazzale Flaminio, quella dove fu uccisa la donna alla stazione di Tor di Quinto. Forse al XX municipio c'è qualcuno più "addentro" certe dinamiche, forse è il clamore suscitato dalla vicenda..Con la vastità del territorio di Roma, era quasi scontato che a noi non arrivasse nulla. Magari avranno pure pensato che tra Stradale, Carabinieri, nucleo prevenzione crimini lazio, Settebagni fosse più presidiata di Fort Knox. E intanto, l'altra settimana, uscendo di casa la mattina per andare a lavorare ho trovato un individuo - non meglio identificabile - che dormiva appoggiato con la testa alla palina del capolinea del 135, le scarpe come cuscino, intorno una distesa di bottiglie di vetro e buste di plastica...Devo dire che chiusa dentro la mia ardita cinquecento mod. 1997 non è che mi sia sentita tanto in pericolo...ma se fossi passata a piedi, magari per prendere l'autobus, un pochino mi sarei allarmata..
Non mi rassegno. Ma incaxxarsi è inutile..CHE FAMO??

"Lo Stato che fa? Si costerna, s'indigna, s'impegna
poi getta la spugna con gran dignità" (F. De Andrè)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
stefano67

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 114
Età : 50
Localizzazione : Settebagni
Data d'iscrizione : 19.06.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Sab 2 Ago 2008 - 18:42

luciana ha scritto:
Beh. 3000 militari da dividersi con altre due città, fanno 1000 a Roma.
Veramente ho letto che presidieranno quasi tutte le fermate urbane della linea che arriva a Piazzale Flaminio, quella dove fu uccisa la donna alla stazione di Tor di Quinto. Forse al XX municipio c'è qualcuno più "addentro" certe dinamiche, forse è il clamore suscitato dalla vicenda..Con la vastità del territorio di Roma, era quasi scontato che a noi non arrivasse nulla. Magari avranno pure pensato che tra Stradale, Carabinieri, nucleo prevenzione crimini lazio, Settebagni fosse più presidiata di Fort Knox. E intanto, l'altra settimana, uscendo di casa la mattina per andare a lavorare ho trovato un individuo - non meglio identificabile - che dormiva appoggiato con la testa alla palina del capolinea del 135, le scarpe come cuscino, intorno una distesa di bottiglie di vetro e buste di plastica...Devo dire che chiusa dentro la mia ardita cinquecento mod. 1997 non è che mi sia sentita tanto in pericolo...ma se fossi passata a piedi, magari per prendere l'autobus, un pochino mi sarei allarmata..
Non mi rassegno. Ma incaxxarsi è inutile..CHE FAMO??

"Lo Stato che fa? Si costerna, s'indigna, s'impegna
poi getta la spugna con gran dignità" (F. De Andrè)

L'ho visto anchio martedi' pomeriggio mentre passavo col motorino
Tornare in alto Andare in basso
luciana

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 290
Età : 46
Localizzazione : Roma, Settebagni
Occupazione/Ozio : reporter
Data d'iscrizione : 09.05.08

MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   Ven 8 Ago 2008 - 19:24

Poi non l'ho più visto. Chissà quale sentiero lo ha portato altrove..

In compenso il capolinea del 135 è pieno di pagine di giornaletti hard...che nessuno spazzino provvede ad eliminare: non so perchè il carretto dell'Ama da queste parti non arriva mai..
ma c'è gente che li guarda davvero 'sti cosi? Spero ce ne siano di migliori, che questi qui son proprio..squallidi, proprio brutti graficamente
Tornare in alto Andare in basso
http://www.di-roma.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI   

Tornare in alto Andare in basso
 
TRASPORTI E COLLEGAMENTI A SETTEBAGNI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 10Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» trasporto semino
» Quale libro state leggendo?
» Cerco info trasporti a Praga
» IE non apre i link
» BRUXELLES (BELGIO) - CENTRO AZVUB

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.settebagni.forumattivo.com :: Benvenuti al forum di Settebagni :: Storia eventi e problematiche di 7Bagni-
Andare verso: