www.settebagni.forumattivo.com

www.settebagni.forumattivo.com

NOTIZIE, AVVENIMENTI, SPORT, INFORMAZIONI, CURIOSITA' E PROBLEMATICHE VARIE CHE RIGUARDANO IL NOSTRO AMATO QUARTIERE: SETTEBAGNI !
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ultimi argomenti
» Indirizzi e numeri utili del IV Municipio
Mar 22 Nov 2016 - 13:17 Da manucca

» La piazzetta di Settebagni
Sab 26 Mar 2016 - 9:20 Da manucca

» Viabilità e problematiche varie di Settebagni
Mar 2 Feb 2016 - 17:32 Da fausto69

» Feste, Cerimonie, Ricorrenze ed Avvenimenti Vari
Ven 18 Set 2015 - 20:27 Da Admin

» Le News di Settebagni
Ven 3 Lug 2015 - 18:57 Da Admin

» Giardini e Parchi pubblici di Settebagni
Ven 22 Mag 2015 - 7:52 Da fausto69

» SIETE FAVOREVOLI ALL'UNIONE E FORMARE UN UNICO COMITATO?
Lun 18 Mag 2015 - 9:35 Da Admin

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario

Condividere | 
 

 Topic dei tifosi della Roma...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Ven 28 Nov 2008 - 13:43

28 novembre 2008 - L'allenamento di oggi


La squadra si è ritrovata al "Fulvio Bernardini" alle ore 10.45 per un allenamento in vista dell'impegno di domenica contro la Fiorentina. I calciatori che sono scesi in campo mercoledì sera a Cluj hanno svolto articolarità e 20 volte 50 m; gli altri una partitella di riscaldamento. A seguire, riuniti in unico gruppo, la i giallorossi hanno disputato una partitella.

Lavoro differenziato per Cassetti, Pizarro, Aquilani, Tonetto e Filipe.

Domani allenamento alle ore 15.00.


FONTE : ASROMA.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
stick.78

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 49
Età : 39
Localizzazione : Settebagni, Roma, Italia
Umore : so affari mia
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Lun 1 Dic 2008 - 22:02

a rota de Roma :roma:
UN CAPITANO Cé SOLO UN CAPITANO
mo so affari der ciancica che già stà a piagne!

ascoltala dalle 10:00 alle 14:00 Wink
Tornare in alto Andare in basso
http://stick78.spaces.live.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mar 2 Dic 2008 - 16:25

2 dicembre 2008 - L'allenamento di oggi


Dopo la giornata di riposo concessa ieri da mister Spalletti, i giallorossi si sono ritrovati stamattina alle 11.00 al Centro Sportivo "F. Bernardini" di Trigoria per una seduta di allenamento ed hanno svolto:

riscaldamento
addominali più braccia
articolarità
area-area
possesso palla
partita
Lavoro differenziato per Aquilani, Filipe, Montella e Juan.

Fisioterapia per Julio Sergio, Cassetti, Tonetto, Pizarro,Okaka e Perrotta.

Domani allenamento alle ore 11.00.

FONTE . asroma.it
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
lorenzo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 116
Età : 21
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : studente e calciatore
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Sab 6 Dic 2008 - 22:10



Serie A: Chievo-Roma 0-1


CHIEVO
Sorrentino, Moro, Mandelli, Yepes, Mantovani, Luciano, Pinzi, Bentivoglio, Marcolini, Esposito, Pellissier. A disposizione: Squizzi, Frey, Anastasi, Italiano, Scardina, Iunco, Langella.
ROMA
Doni, Cicinho, Mexes, Juan, Riise, Perrotta, De Rossi, Brighi, Menez, Baptista, Totti. A disposizione: Artur, Panucci, Loria, Cassetti, Virga, Taddei, Montella.


PRIMO TEMPO
Fallo di Pinzi su Brigi al 2’ la Roma guadagna un calcio di punizione. Al 5’ conclusione di De Rossi ma la palla termina alta. Pallonetto di Esposito al 7’, nessun problema per Doni. Tacco di totti per Perrotta all’8’ ma Mantovani interviene. Bellissima giocata di Menez che prova la conclusione sfiorando il gol del vantaggio ma l’intervento di Sorrentino è provvidenziale e salva il risultato. Al 15’ tempestiva l’uscita di Sorrentino su Menez. Cross di Baptista in area ma nessun giallorosso ci è arrivato. Yepes ferma Menez appena fuori area al 19’, l’arbitro lascia correre. Occasione per il Chievo al 20’ con Esposito, Doni para a terra. Baptista prova il colpo di testa al 23’ ma la palla è alta. Bellissima occasione per la Roma al 26’: Cross di De Rossi per Menez che con un assist perfetto serve Brighi davanti alla porta ma Sorrentino fa un miracolo e respinge la palla. Guadagna un calcio di punizione la Roma al 29’, batte Totti ma la palla viene respinta dalla barriera. Cartellino giallo per Pinzi al 36’ per un fallo su perrotta. Calcio di punizione battuto da De Rossi che mette in mezzo colpo di testa di Mexes in aria. la palla sopra la traversa. Contrasto Brighi-Esposito che resta a terra. Cartellino giallo per Mexes al 44’ per proteste. Un minuto di recupero. Finisce 0-0 il primo tempo tra Roma e Chievo.

SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo con le medesime formazioni. Brutta caduta di De Rossi che rimane a terra perché caduto sul braccio fasciato. Ancora un’occasione persa per i giallorossi al 6’: assist di Riise per Baptista che prova il tiro battuto Sorrentino ma mantovani respinge sulla linea. All’7’ destro potente di Totti ma Sorrentino devia in angolo. Acrobazia di De Rossi che in rovesciata serve Baptista in area ma la palla viene respinta. Ancora tiro di Totti al 9’ ma Sorrentino respinge. Il Chievo guadagna un calcio di punizione per un fallo di Riise su Marcolini. Tiro di Pellissier palla deviata in angolo. Ammonito Brighi al 16’della ripresa. Prima sostituzione per Spalletti al 18’: esce Baptista ed entra Taddei. Perrotta prova la conclusione ma Sorrentino respinge. Cartellino giallo per Menez al 21’ della ripresa. Vantaggio dei giallorossi al 24’, giocata straordinaria di Menez che mette firma il suo primo gol in maglia giallorossa con un destro al volo sul secondo palo. Cambio per il Chievo esce Pinzi ed entra Langella. Cicinho sfiora il gol del raddoppio al 27’st. Rischio pareggio al 28’ per il Chievo: colpo di testa di Pellissier che termina fuori di poco. Cratellino giallo per Mandelli al 32’st, punizione per la Roma. Bolide di Riise respinto da Sorrentino. Secondo cambio per Di Carlo al 35’: esce Esposito ed entra Iunco. Doppia ammonizione per Brighi che viene espulso, Roma in dieci. Sostituzione per i giallorossi al 41’ esce Menez ed entra Cassetti. Assist di Cicinho per Riise ma purtroppo la sua conclusione viene ribattuta da Moro. Cartellino giallo per Yepes al 45’della ripresa. Quatto i minuti di recupero. La Roma vince 1-0.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.marione.net
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mar 9 Dic 2008 - 16:01

A.S. Roma: smentite voci contatti con libici o Tamoil


(Teleborsa) - Roma, 9 dic - A.S. Roma smentisce alcune notizie diffuse da alcuni organi di stampa in data odierna, in merito ai propri assetti proprietari, anche su espressa richiesta della Consob.
In particolare, Compagnia Italpetroli S.p.A., nella sua qualità di controllante indiretta di A.S. Roma, sottolinea di non aver avuto, né direttamente né indirettamente, alcun contatto con rappresentanti di fondi libici, né con rappresentanti della società Tamoil. Pertanto, Compagnia Italpetroli precisa di non essere a conoscenza di un eventuale interesse da parte di tali soggetti ad un'operazione avente ad oggetto il pacchetto azionario di controllo e/o di minoranza in A.S. Roma e di non avere in corso alcuna trattativa con gli stessi.
Nei medesimi articoli si fa riferimento, inoltre, a tentativi di acquisti della partecipazione di Compagnia Italpetroli nel capitale di A.S. Roma, da parte di diversi gruppi internazionali falliti negli ultimi anni. Con riferimento a tali presunti tentativi di acquisto, la Società richiama quanto già espresso nei comunicati stampa emessi nel tempo, anche su espressa richiesta della Consob.
In ultimo, come già più volte ribadito, Compagnia Italpetroli ritiene opportuno sottolineare di non aver ricevuto alcuna pressione dal Gruppo Unicredit, né quale socio di minoranza, né quale principale creditore del Gruppo Compagnia Italpetroli, volta a porre in essere operazioni finalizzate alla cessione del pacchetto azionario di controllo in A.S. Roma



09/12/2008 - 16:09
fonte :repubblica.it
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 10 Dic 2008 - 18:50

Versione inglese
Sacchi: "La Roma darà grandi soddisfazioni..."
10.12.2008 19.23 di Redazione TMW. articolo letto 124 volte
Fonte: Esclusiva di Marco Visco per ROMANEWS.EU
La Roma ha passato il suo esame di laurea. Ha vinto ieri sera contro il Bordeaux, ha ottenuto il quarto successo su sei partite di Champions e il primo posto nel girone, per la prima volta nella sua storia. Un momento così, dopo quell'inizio di stagione disastroso, i tifosi giallorossi non osavano neanche immaginarlo. Sono tornate le vittorie - ieri sera la sesta consecutiva tra campionato e coppa -, gol, gioco e risultati. Si sono rivisti quei meccanismi che hanno portato la squadra di Spalletti ad essere ammirata in tutta Europa.
Arrigo Sacchi, grande estimatore dello spettacolo e del gioco offensivo, ha commentato il momento dei giallorossi a Romanews.eu: "Ieri sera ho intervistato Spalletti e gli ho chiesto se in un momento così felice adesso ha grande soddisfazione e grande gioia, dopo aver visto il baratro ad inizio stagione. La Roma non solo si è salvata ma è arrivata anche sulla cima, e stanno venendo fuori dei valori importanti. In un momento così cosa si può fare per migliorare ulteriormente visto che ci deve essere la cultura del perfezionismo? Lui mi diceva che la squadra deve migliorare nella compattezza, nel non tirarsi troppo indietro, e che finalmente aveva metabolizzato dei concetti calcistici".
In cosa si può migliorare questa Roma?
"Spalletti non mi era sembrato soddisfatto della fase difensiva. La squadra aveva il baricentro troppo basso e arretrato rispetto alla palla. Se la Roma riuscirà a progredire in questo senso potrà levarsi delle grandi soddisfazioni non solo a livello nazionale ma anche a livello europeo perché è una società che ha, specialmente nel calcio offensivo, una mentalità europea. Deve continuare a lavorare, deve metabolizzare ancora di più quelli che sono gli insegnamenti di Spalletti che devono venire naturali. Se riusciranno a fare questo la Roma si arriverà molto lontano e ci darà tante soddisfazioni". Il 27 Maggio è ancora lontano, ma se lo dice Sacchi i tifosi posso iniziare a sognare.
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
stick.78

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 49
Età : 39
Localizzazione : Settebagni, Roma, Italia
Umore : so affari mia
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 10 Dic 2008 - 20:15

a rota de roma ma sti pseudo parenti non parlano più me sbaglio oppure sè rovesciata la medaglia
:roma:
Tornare in alto Andare in basso
http://stick78.spaces.live.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Ven 12 Dic 2008 - 15:41

Serie A | Roma
Roma: Pizarro zoppica, ma non e` a rischio

(David Pizarro)
(AGM-DS) - 12/12/2008 16.00.39 - (AGM-DS) - Milano, 12 dicembre - La Roma si prepara a ospitare il Cagliari sotto la pioggia, Pizarro esce anzitempo dalla partitella ma non e` a rischio. Il cileno aveva cominciato a giocare la partitella in famiglia, ma dopo venti minuti ha abbandonato il campo limitandosi a svolgere lavoro differenziato. Al termine della seduta il centrocampista e` uscito zoppicante e con un leggero dolore alla schiena, ma le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione per domenica.

Tonetto e Aquilani hanno invece lavorato da subito solo in palestra, mentre Vucinic e Totti non hanno preso parte alla partitella, limitandosi a svolgere lavoro specifico.


(R. Datasport, DTS)
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Dom 14 Dic 2008 - 10:24

Spalletti vuole la Roma concentratissima


7:51 - 14 Dicembre 2008 Pubblicato da REDAZIONE



]È Roma-Cagliari, Luciano Spalletti non sottovaluta l’avversario dopo la striscia positiva della sua squadra, e soprattutto non vuole che lo facciano i suoi giocatori. Perchè, spiega, «la presunzione è il peggior nemico dello sport». Ma il messaggio che il tecnico prima contestato e ora tornato in auge, sulla piazza giallorossa, è anche un altro: è diretto alla società, perchè pensi a chiudere i contratti in scadenza e a rinnovare le strutture del centro sportivo di Trigoria. Ma si parte dal rischio ottimismo per la gara di domani. «Se si usa la parola ’scioltezzà si corre qualche rischio - ammette Spalletti - Il Cagliari ha gli stessi nostri punti, pensare di prendere sotto gamba queste partite sarebbe sintomo di presunzione, il peggior nemico dello sport». L’avversaria di domani ha vinto diverse partite difficili e soprattutto dopo una partenza in salita ha trovato la sua quadratura, un pò come la Roma. «Allegri ha fatto vedere subito di avere la stoffa per fare questo mestiere - il commento del collega giallorosso - e le insidie ci sono. Loro vengono da una serie di risultati positivi che portano entusiasmo, in più hanno delle qualità individuali, come Acquafresca e lo stesso Daniele Conti che, al contrario del padre - la sottolineatura ironica di Spalletti - sa coprire tutti i ruoli del campo, è diventato un calciatore di livello, importante e quindi pericoloso». Scherza, il tecnico della Roma, facendo riferimento a Bruno Conti con cui lavora, ma delle qualità del figlio Daniele, perno di centrocampo del Cagliari, è davvero convinto; così come della pericolosità dell’avversario di domani. Dopo l’allenamento del pomeriggio il tecnico ha diffuso la lista dei convocati da cui mancano gli annunciati Taddei, Aquilani e Tonetto, infortunati, oltre a Brighi squalificato. Pizarro è a disposizione. «Non è al massimo - spiega Spalletti - ma lui ha delle caratteristiche per cui può sopperire a quei 10 metri di corsa che gli mancano. Dico 10, e non 50». Poi una battuta sulla riapertura alla nazionale da parte di Totti. «Francesco è un ragazzo intelligente e quando sapeva di non poter dare il suo contributo ha fatto un passo indietro, ora che sa di poter allenarsi con continuità si è messo a disposizione». Tornando alla Roma, però, ora l’allenatore sa di poter contare finalmente sui nuovi acquisti. «Menez ha le caratteristiche di Mancini e ora che gioca con più continuità può farle vedere, ma sotto l’aspetto psicologico lui è uno che rende quando le cose vanno bene. Però adesso - aggiunge - non dimentichiamoci di Vucinic, ha fatto due gol col Chelsea che solo un fuoriclasse poteva fare: io spero che nello spogliatoio certi aspetti li vivano in modo diverso di come si fa fuori». «Baptista e Riise - prosegue Spalletti - hanno dato forza alla squadra». Archiviati tutti gli argomenti di strettissima attualità, Spalletti però voluto toccare anche il tasto della programmazione parlando di diverse cose da migliorare. «Il mercato? Io non ne ho mai parlato. A me stanno bene questi che ho, ci sono altre priorità, cose da migliorare che farebbero crescere la squadra. I contratti da rinnovare a quei giocatori che hanno fatto sì che la Roma tornasse a certi livelli, tenere conto di loro prima di pensare di prenderne dei nuovi. Dare forza a coloro che devono far rispettare le regole della società e la capitalizzazione. Va bene lo stadio di proprietà come hanno fatto diverse società straniere, anche se va ad impoverire un eventuale investimento tecnico». «E poi - aggiunge Spalletti - migliorare il centro sportivo, per esempio con una piscina coperta, migliorare le strutture per non dare alibi a nessuno di non rendere perchè non messi nelle migliori condizioni. Dare la possibilità ai tifosi di avere più contatti con la squadra e quindi fare una tribunetta. I nostri tifosi sono qualcosa in più che molte società non hanno, dobbiamo sfruttare anche questo. Bisogna progettare e programmare per poter competere con club più potenti di noi


fonte : forza roma .com
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Lun 15 Dic 2008 - 16:33

15 dicembre 2008 - L'allenamento di oggi


Dopo la bella vittoria di ieri contro il Cagliari, la squadra si è ritrovata al "F. Bernardini" per preparare la gara di Tim Cup con il Bologna in programma mercoledì sera allo Stadio Olimpico. I calciatori sono scesi in campo alle ore 11.00; chi ha giocato ieri ha svolto lavoro defaticante. Per gli altri, lavoro in palestra (potenza aerobica) e partita a campo ridotto.
Lavoro differenziato per Aquilani, Pizarro e Taddei.
Fisioterapia per Doni e Tonetto.
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mar 16 Dic 2008 - 12:52

16 dicembre 2008 - Annullato l'allenamento di oggi


Annullato l'allenamento della squadra previsto per oggi, a causa dell'allagamento del Centro Sportivo Fulvio Bernardini. Non verrà svolta neppure una sessione pomeridiana. L'appuntamento per la squadra è domani, mercoledì 17 dicembre 2008, alle ore 11.00. Anche la Conferenza Stampa pre partita di Spalletti in programma alle ore 14.00 è stata annullata.

fonte asroma.it
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 17 Dic 2008 - 12:41

17 dicembre 2008 - Allenamento e Convocati


Questa mattina la squadra di è ritrovata alle 10.45 al Fulvio Bernardini e alle 11.00 ha svolto un allenamento leggero in palestra: riscaldamento e lavoro di rapidità. Al termine dell'allenamento mister Luciano Spalletti ha diramato la lista dei calciatori convocati per Roma-Bologna di questa sera.
ROMA - BOLOGNA
19/12/2008, ORE 21
TIM CUP
I CONVOCATI:

1 ARTUR
2 BAPTISTA
3 BERTAGNOLI
4 BRIGHI
5 CASSETTI
6 CICINHO
7 DE ROSSI
8 FILIPE
9 GRECO
10 LORIA
11 MENEZ
12 MEXES
13 MONTELLA
14 OKAKA
15 PANUCCI
16 PIPOLO
17 RIISE
18 TOTTI
19 VIRGA
20 VUCINIC

FONTE : ASROMA.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 17 Dic 2008 - 16:41

Roma-Bologna: giochiamo a pallone


7:39 - 17 Dicembre 2008 Pubblicato da MARCO GIANFRANCESCHI Che lui si vanti per aver fatto esordire in serie A il nostro capitano Totti, mettendo una parolina buona a mister Boskov quando militava anch’esso nella Roma, sono veramente affermazioni da imbecille e da uno che di calcio lo conosce molto poco oltre ad aver confermato finalmente a tutto il popolo giallorosso, che ancora gli brucia qualcosa che tutti conosciamo… Francesco allora, non sarebbe diventato la storia del calcio oltre aver lasciato il vuoto dietro di lui? Mihajlovic certe affermazioni se le poteva risparmiare. Si vede che ancora porta con se la sua scia di lazialità e quella da interista, perchè altrimenti non si spiegano questi insinuazioni che fanno fomentare l’ambiente calcistico. Se già parte perdente contro la nostra Roma, e non sa cosa inventarsi per innervosire il nostro pupillo e company, potrebbe direttamente non far pervenire il suo Bologna stasera all’Olimpico, almeno si risparmia la figuraccia. Già ce ne abbiamo uno di allenatore che se la tira e se la canta a squarciagola come Mourinho, non serve per il nostro calcio ancora un po malaticcio, queste situazioni non gradevoli. Chiariti a suon di telefonate ai giornali, Totti e Mihajlovic hanno già acceso da ieri la Coppa Italia che mai come quest’anno per la Roma, non è più un obiettivo da strapparsi il cuore. La seconda Roma della stagione sta puntando oramai alla grande rimonta in campionato per il quarto posto e si giocherà tutto in Champions League e non può avere grattacapi futuri da questa competizione qualora ne uscissero fuori. Certo è, che se i ragazzi di Spalletti, le seconde scelte che scenderanno in campo questa sera facessero bene, allora sarebbe un punto in più per la stagione dei giallorossi. Per il Bologna, naturalmente questa Coppa Italia è l’obiettivo primario, e non come dice il suo allenatore, il quale dichiara di far giocare le sue seconde scelte (perchè hanno pure loro due squadre?). Che i nostri Montella e Okaka stasera ci facciano divertire ed assistere ad una gara piacevole con l’obiettivo di mettere a tacere certi personaggi che nel calcio non dovrebbero esserci.

FONTE : FORZAROMA.COM
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Gio 18 Dic 2008 - 15:55

Rosella Sensi: “Vincere è importante, voglio uno stadio per i tifosi”


9:21 - 18 Dicembre 2008 Pubblicato da REDAZIONE

Rosella Sensi è raggiante per la sua Roma, la situazione dell’ItalPetroli è grande e di difficile risoluzione, ma riesce a trovare sorriso, grazie alla Roma, che vittoria dopo vittoria inorgoglisce la presidentessa. "Vincere e andare avanti è sempre importante, abbiamo messo un buon tassello, il resto lo vedremo perchè le avversarie sono ancora più complicate". Ma per la Sensi questa è anche l’occasione per parlare del nuovo stadio, di proprietà, che sogna per la sua Roma. "La Roma vuole farlo e spero soprattutto che possa accontentare i tifosi. Sarà fatto con l’aiuto del nostro sindaco che si è reso disponibile, stiamo lavorando con grande impegno speriamo di dire il prima possibile dove sarà possibile farlo, noi siamo tifosi quindi anche noi lo vogliamo". Parole incoraggianti di Rosella Sensi, capace di sorridere grazie alla Roma ma combattuta sul fronte risanamento ItalPetroli, Holding del gruppo, riesce con abilità a smorzare le tensioni vissute in questi giorni e cerca di dare coraggio a tutti i giallorossi.

fonte forzaroma.com
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Gio 18 Dic 2008 - 19:26

Durante la trasmissione TE LA DO IO TOKYO, in onda su Centro Suono Sport - 101.5, gli ascoltatori hanno fatto gli auguri al presidente della A.S. Roma Rosella Sensi, in
occasione del suo trentasettesimo compleanno.
Verso la fine della trasmissione, Rosella Sensi è intervenuta in diretta: “Ho chiamato perché volevo ringraziare, mi avete commosso – ha esordito il Presidente della Roma – Dopo la trasmissione che avete fatto su papà penso che sia una delle trasmissioni che mi hanno commosso di più. Vi ringrazio, ringrazio tutti i tifosi giallorossi da parte mia e di tutta la mia famiglia perché noi andiamo avanti nel ricordo di papà e nel rispetto di tutti i tifosi. Grazie perché ci state dando veramente una forza enorme. L’affetto dimostrato a me lo stanno rivolgendo a tutta la mia famiglia. Spero di dare ai nostri sostenitori tantissime altre soddisfazioni, perché se le meritano tutte.” Alla domanda del conduttore Mario Corsi sulle qualità di Jérémy Menez, la Sensi ha risposto ironizzando: “E sì, uno dei tanti scarsi. Si è visto anche ieri sera…”.

Fonte: www.marione.net
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Lun 22 Dic 2008 - 16:33

Per Totti un 2008 da dimenticare

Il capitano della Roma ha messo insieme due lesioni muscolari e una ricostruzione al legamento del ginocchio destro
5 commenti

  • © Grazia Neri




    ROMA, 22 dicembre - Anno bisesto, anno funesto. Mai proverbio fu più azzeccato per Francesco Totti. Il suo 2008 è stato una specie di calvario e, Coppa Italia a parte, gli ha riservato più dolori che gioie. Tre infortuni in meno di nove mesi per il capitano della Roma. Due lesioni muscolari, inframezzate dalla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. In sostanza per tre quarti dell'anno che sta per salutarci, e che Totti (presumibilmente) non vede l'ora di lasciarsi alle spalle, il numero dieci giallorosso è stato più a guardare gli altri giocare che a recitare il ruolo di protagonista, come tutti si aspettano.

    IL RITORNO E LA RICADUTA - Appena ha avuto il modo di tornare ai suoi ritmi, dopo avere smaltito completamente il brutto infortunio al legamento del ginocchio destro, ha ricominciato a segnare con una certa continuità: nelle undici partite giocate al rientro dal suo infortunio Totti ha segnato sette gol. Adesso la lesione muscolare al flessore della coscia destra rischia di farlo fermare di nuovo per lungo tempo, forse per due mesi.

    GLI INFORTUNI - Questo il dettaglio degli infortuni di Totti nel 2008:

    29 marzo 2008 - All'inizio della ripresa dell'anticipo di campionato con il Cagliari, Totti comincia a toccarsi ripetutamente dietro la coscia sinistra. Senza punte di ruolo in panchina, il capitano della Roma decide di stringere i denti e conclude la partita. Il giorno dopo si sottopone ad esami che evidenziano una «lesione muscolare della loggia dei flessori della coscia sinistra» che lo costringe a fermarsi per una quindicina di giorni, saltando la doppia sfida dei quarti di Champions contro il Manchester United.

    19 aprile - Nei primi minuti della partita con il Livorno, Totti batte una punizione a due in area. Galante, per impedirgli di calciare bene in porta, frana sul suo ginocchio destro che picchia contro la testa del giocatore livornese. Totti avverte subito un fastidio, si fa controllare a bordo campo dal medico sociale, Brozzi, quindi, non sentendo alcun dolore, sceglie di continuare. Al 36', però, arriva il colpo di grazia sul ginocchio già provato: Totti calcia di destro in porta, ricade a terra e a quel punto decide di alzare bandiera bianca. Esce dal campo con la barella elettrica e con le sue gambe si reca a Villa Stuart dove gli viene diagnosticata la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Rientra per finale di Supercoppa con l'Inter del 24 agosto e gioca contro Cluj, Reggina, Inter e Chelsea ma spesso si deve fermare per il fastidio che avverte al ginocchio. Si ristabilisce del tutto a novembre.

    22 dicembre - Poco prima della mezzora della trasferta con il Catania, Totti prova a liberare di tacco Baptista ma questo movimento gli provoca una fitta dietro la coscia destra. Il capitano chiede subito il cambio. Si tratta di una lesione muscolare ai flessori che rischia di farlo fermare per circa due mesi.



    FONTE CORRIEREDELLOSPORT.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 24 Dic 2008 - 15:12

Sensi, Spalletti e' un punto fermo

Patron Roma, tecnico e' stato importante in momenti difficili





  • (ANSA) - ROMA, 24 DIC - Il Presidente della Roma Rosella Sensi parla di Spalletti: 'Dubbi su di lui non ne ho mai avuti, e' un punto fermo della Roma'. 'E' un grande professionista - ha proseguito il massimo dirigente giallorosso - oltre ad essere una persona straordinaria. Un appoggio, un valido collaboratore. Non tanto nelle vittorie, ma soprattutto nei momenti difficili. Lui e' sempre presente, costante'. E infine un pensiero ai tifosi: Il loro sostegno nei confronti della nostra famiglia e' prezioso'.

    FONTE CORRIERE DELLO SPORT.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
lorenzo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 116
Età : 21
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : studente e calciatore
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Gio 8 Gen 2009 - 20:02

Sempre forza grande capitano
Tornare in alto Andare in basso
http://www.marione.net
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Lun 26 Gen 2009 - 13:05

Giallorossi a 3 punti dalla Champions


La Roma travolge il Napoli 3 a 0



Dieci mesi dopo è ancora la Roma a espugnare il bunker del San Paolo. Una prova di forza contro il Napoli che non perdeva in casa proprio dalla sfida dell'anno scorso contro i giallorossi.


La vittoria per Spalletti ha un valore infinito: in un colpo solo scavalcate Lazio e Fiorentina, agganciato il Napoli e recuperati due punti al Genoa. Ora la zona Champions è a tre lunghezze. E la Roma di ieri ha lanciato un messaggio forte e chiaro a tutte le concorrenti, senza neanche scomodare Totti, in panchina per tutta la partita.
Per i giallorossi è il terzo successo di fila, mentre la squadra di Reja bissa la sconfitta di Verona ed esce ridimensionata dalla sfida-verità.




Devastante la prova di De Rossi & Co., anche se nell'analisi della partita va considerato l'aiutino che spiana la strada verso i tre punti: Mexes è in fuorigioco quando porta in vantaggio i suoi. Ma i meriti della Roma vanno ben oltre la svista del distratto assistente Nicoletti.
Si dice spesso: la miglior difesa è l'attacco. Stavolta vale l'esatto contrario. Sono infatti i due centrali giallorossi ad avviare il successo, entrambi di testa su assist di Pizarro, e a cancellare dal campo Lavezzi e Zalayeta. Nella Roma il cileno fa il trequartista dietro a Baptista e Vucinic, in difesa a destra c'è Cassetti e non Panucci che rifiuta la panchina e va in tribuna.



I due attaccanti di Spalletti si muovono tanto e mettono subito alle corde la difesa azzurra, mai vista così in difficoltà. La sfida si decide nei primi venti minuti. Al 6' Zalayeta stoppa un pallone in area prima con la spalla e poi con il braccio, batte Doni e Morganti convalida tra le proteste della Roma, ma è l'assistente Romagnoli a correggere la decisione: gol giustamente annullato.



La Roma sfiora il vantaggio al 15' con Brighi, tre minuti dopo arriva il gol, irregolare anche questo. Ma stavolta l'altro assistente vede male. Pizarro calcia una punizione sul secondo palo, Mexes anticipa tutti di testa: il francese è in fuorigioco nel momento in cui parte il pallone. Impressionante il silenzio che cala sul San Paolo, fino a quel momento una bolgia.
Il Napoli accusa il colpo e prova a scuotersi con Lavezzi su punizione, Doni è attento. Poi è ancora la Roma a colpire. Pizarro, stavolta dalla bandierina, trova la testa di Juan che supera Gianello. L'azione nasce da un retropassaggio senza senso di Mannini: Reja si mette le mani nei capelli. La Roma passeggia contro un Napoli smarrito: clamoroso l'errore di Baptista al 40'.
Nella ripresa entra Aquilani per Pizarro e il centrocampista romano è subito decisivo: assist per Vucinic che stende il Napoli con la terza rete. Il montenegrino è bravo a recuperare un pallone al limite dell'area e a trovare il varco giusto dopo lo scambio con il numero 8 giallorosso, che poco dopo viene colpito con una gomitata in testa da Contini. Solo ammonizione e Aquilani rientra in campo con una fasciatura.



Le emozioni non sono finite. Doni si supera sulla girata di Zalayeta, Gianello devia sul palo il destro di Taddei. Poi Reja sostituisce Zalayeta con Denis e metà San Paolo fischia il tecnico. Dall'altra parte Spalletti richiama Vucinic e Taddei e dà spazio a Menez e Perrotta. Gli ultimi sussulti li regalano Baptista e Aquilani che graziano il Napoli. Ma va benissimo così.
La migliore Roma della stagione cancella la delusione di coppa Italia e torna a Trigoria con tre punti pesantissimi. Mercoledì c'è il Palermo, domenica la Reggina: altri due esami Champions dopo la promozione a pieni voti del San Paolo.




Alessandro Austini, inviato a Napoli

26/01/2009

da il tempo
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Mer 28 Gen 2009 - 11:36

SPORT - CALCIO - SERIE A
Spalletti: "Il giocatore rispetta gli altri solo quando ha la maglia
da titolare. In panchina c'erano: Totti, Aquilani, Perrotta"



La Roma: Panucci fuori rosa
sarà messo in vendita


Luciano Spalletti


ROMA - La Roma ha messo fuori rosa Panucci, che si era rifiutato di andare in panchina a Napoli. Il difensore sarà multato e ceduto già nei prossimi giorni, ammesso che il 35enne difensore trovi facilmente una nuova squadra. Un durissimo comunicato è stato letto dal ds della società, Daniele Pradè. "Il comportamento del giocatore non è consono ai valori, ai principi di correttezza e lealtà sportiva della società. La Roma censura, non ammette e non tollera questo tipo di comportamento".

Ancor più dure le parole del tecnico Spalletti. "A Napoli ho preso atto della scelta del giocatore, che si è chiamato fuori dalla squadra. Da parte mia faccio scelte in funzione della società, della squadra e del risultato: schiero sempre la migliore formazione possibile. Panucci ha detto che io soffro la sua personalità e che gli ho mancato di rispetto? Io sono sempre aperto al dialogo, nessuna mancanza di rispetto nei suoi confronti. Rispetto, secondo me, significa accettare le decisioni dell'allenatore e caso mai farlo pentire dell'eventuale esclusione con il lavoro sul campo. Il rispetto Panucci lo riconosce solo quando gli dai la maglia da titolare, sempre. Panucci il rispetto lo ha mancato a me, alla squadra e a una panchina dove c'erano Totti, Aquilani e Perrotta".


(27 gennaio 2009)

FONTE: LA REPUBBLICA.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Gio 29 Gen 2009 - 8:50

28 gennaio 2009 Serie A

ROMA
Doni, Cicinho, Mexes, Juan, Riise, Perrotta, De Rossi, Brighi, Aquilani, Totti, Vucinic. A disposizione: Artur, Loria, cassetti, Pizarro, Taddei, Menez, Tonetto.
PALERMO
Amelia, Cassani, Carrozzieri, Bovo, Savini, Migliaccio, Liverani, Nocerino, Simplicio, Bresciano, Cavani. A disposizione: Ujkani, Kjaer, Di Matteo, Tedesco, Guana, Mchedlidze, Succi.

PRIMO TEMPO
Al 2’ rimessa lunga di Riise dalla sinistra, palla in area per Totti che prova al volo ma la difesa allontana. Conclusione potente di Totti dai 30 metri, nessun problema per Amelia. Pericolo per la Roma al 5’: cross di Liverani dal limite per Simplicio che per un soffio non ci arriva. Bolide di Aquilani, palla ribattuta da un difensore. Occasione per i giallorossi all’8’: Vucinic dalla destra serve Totti ma la difesa allontana. Tiro potente di Simplicio, palla sopra la traversa. Punizione per i rosanero al 12’: alla battuta Liverani, colpo di testa di carrozzieri, palla fuori. Roma vicina al gol al 14’con un gran tiro di Riise ma Migliaccio devia in corner. Sullo sviluppo del calcio d’angolo colpo di testa di De Rossi, palla sul fondo. Occasionissima per la Roma al 18’ Vucinic serve Brighi che si trova davanti ad Amelia che salva. Al 21’ Riise serve Totti con un esterno destro ma la palla è lontana. Roma in vantaggio al 23’ con Totti che servito da Cicinho prova la conclusione dal limite la palla viene deviata da Carrozzieri ed entra 1-0. Al 25’ il Palermo guadagna una punizione alla battuta Liverani dal limite, palla di poco sopra la traversa. Pareggio del Palermo al 31’: Cavani sfrutta un errore della difesa e mette dentro 1-1. Ci riprova cavani al 34’ con un girata, palla alta. Contrasto tra Migliaccio e Riise i due rimangono a terra. Tiro di Bresciano da fuori al 38’, nessun problema per Doni. Perrotta rimane a terra dopo uno scontro con Bovo, Roma in dieci. Cambio per Ballardini esce Migliaccio ed entra Guana. Rientrato Perrotta. Treminuti di recupero. Raddoppio dei giallorossi al 46’, cross di Totti per Brighi che con un colpo di testa mette dentro 2-1. Il primo tempo termina 2-1.


SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo. Nessun cambio nelle formazioni. Palermo subito pericolosa al 2’ con Bresciano servito da Simplicio che prova la conclusione da pochi metri, bravo Doni. Dopo due minuti ancora Bresciano che ci prova dalla destra, Doni respinge e poi blocca. Contropiede della Roma al 7’: Vucinic per Totti che tira dalla distanza ma Amelia para. Tiro di Bovo dalla distanza, Brighi respinge. Cambio per Spalletti esce Perrotta ed entra Pizarro. Destro dal limite al 12’, palla alta. Cross dalla sinistra al 16’, testa di Totti, palla fuori di poco. Sostituzione per il Palermo al 16’: entra Mchedlidze ed esce Nocerino. Conclusione di Simplicio da destra, nessun problema per Doni. Palermo vicinissimo al gol, colpo di testa di Cavani al 21’ della ripresa, traversa. Contropiede della Roma Amelia esce su Totti. Roma vicinissima al gol al 25’: cross di Brighi per Vucinic che prova il colpo di testa, palla che sfiora il palo. Tiro di Guana al 26’, palla sul fondo. Cambio per Spalletti esce Aquilani e al suo posto entra Taddei. Conclusione dalla distanza di De Rossi al 28’, fuori. Corner per il palermo, carrozzieri per Simplicio che da pochi metri non rova la deviazione. Bellissima giocata Totti De Rossi che però da solo davanti alla porta esita così cerca l’assist per Vucinic ma è calcio d’angolo. Cross di Savini in area, bravo Doni che esce e blocca. Terza sostituzione al 39’: entra Cassetti al posto di Totti. Dopo un minuto per il Palermo entra Succi per Savini. Vucinic a terra per una botta alla schiena. Cassetti si fa male e rimane a terra, Roma in dieci. Quattro i minuti di recupero. Cartellino giallo per Doni al 48’della ripresa. La partita termina 2-1.



FONTE ASROMA.IT
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Ven 30 Gen 2009 - 15:20

Grave lesione per il terzino: torna ad aprile


Cassetti ko, Panucci via La Roma vuole Motta



Ventotto punti nelle ultime undici partite, quattro vittorie di fila e quarto posto distante un punto. Sono i numeri della rinascita della Roma, ma a Trigoria non c'è tempo per goderseli.


Il caso-Panucci e il grave infortunio di Cassetti costringono la società a tornare sul mercato: serve un difensore che i giallorossi hanno già individuato. Marco Motta, 22 anni, è l'obiettivo più concreto da raggiungere entro le ore 19 di lunedì. Terzino destro, utilizzabile anche al centro, è il capitano dell'Under 21 ed è in rotta con l'Udinese.
Il giovane difensore non vuole rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno 2010, così Pozzo ha deciso di metterlo sul mercato. Sei milioni di euro la richiesta di partenza dei friulani, una cifra che la Roma al momento non può sborsare. Si lavora sul prestito oneroso con diritto di riscatto o sulla comproprietà, con un ostacolo da superare: l'Udinese non è esattamente una società amica dei giallorossi. E conosce bene l'esigenza di Spalletti: questo non fa altro che alzare il prezzo.




Ma l'agente del giocatore, Beppe Bozzo, lo stesso di Perrotta e Cassano, si è già messo in moto per avvicinare le parti. Motta è stato informato ieri dell'interesse della Roma e, ci mancherebbe altro, ha dato il suo assenso all'operazione. L'ingaggio non sarebbe un problema. Quest'anno Motta ha collezionato 14 presenze in campionato ma da qualche settimana si ritrova ai margini della squadra per via del mancato rinnovo. Una «tattica» che l'Udinese ha già usato in passato con diversi giocatori, Iaquinta compreso.
Motta è esploso nell'Atalanta prima di passare in maglia bianconera. L'anno scorso ha giocato con il Torino: 24 gare e un gol il suo score con i granata. Nei giorni scorsi è stato accostato anche alla Juventus che vorrebbe prenderlo in prestito.



La Roma è decisa a vincere la concorrenza e portare il giocatore a Trigoria. Pradè ha già scartato diverse alternative. Nei giorni scorsi ha sondato il terreno con il San Paolo per il forte centrale brasiliano Miranda ma si è sentito chiedere 8 milioni di euro. La strada del prestito non è praticabile: il suo nome può tornare d'attualità per giugno. Sono stati offerti Potenza del Genoa e l'uruguaiano Caballero del National Montevideo: non interessano. Si è parlato anche del ritorno di Cufrè, ma l'argentino ha firmato ieri per l'Herta Berlino. Il suo posto al Monaco potrebbe essere preso da Antunes che la Roma tiene «parcheggiato» a Lecce.



Intanto Panucci continua a cercare una sistemazione. Al momento sembra impossibile ricucire il rapporto tra il giocatore e la società. Panucci non ha fatto nessun passo indietro dopo la ribellione di Napoli e vuole andare via. In Francia c'è l'ipotesi-Monaco, in Spagna può andare al Villarreal o all'Atletico Madrid. Ieri Torino e Genoa si sono rifatte avanti ma il terzino non è convinto. Da non scartare i Los Angeles Galaxy, la squadra americana di provenienza di Beckham. E proprio il destino dell'inglese è legato a doppio filo a quello di Panucci: nel campionato Usa c'è un tetto salariale che consente di avere in rosa solo due giocatori con stipendio superiore ai duecentomila dollari. Se Beckham resterà al Milan, si libererà un posto proprio per Panucci che potrebbe volare negli States anche dopo il 2 febbraio. In quel caso dovrà prima rescindere il contratto con la Roma.
La sua partenza si aggiunge al grave infortunio di Cassetti. Impietosa la diagnosi dopo l'ecografia di ieri: lesione di secondo grado al flessore destro, lo stesso muscolo che lo fermò per oltre un mese dopo lo stop in allenamento del 23 settembre. Tornerà in campo non prima di aprile. Anche Baptista tiene in ansia Spalletti. È tornato da Napoli con una sublussazione alla spalla e difficilmente domenica partirà per Reggio Calabria.


fonte iltempo
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
massimo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 271
Età : 53
Localizzazione : Settebagni
Occupazione/Ozio : impiegato
Umore : giusto
Data d'iscrizione : 15.10.08

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Dom 1 Feb 2009 - 10:10

REGGINA-ROMA: LE ULTIME DALLE SEDI
01.02.2009
Fonte: romagiallorossa.com

Delicata trasferta per la Roma di Luciano Spalletti a Reggio Calabria. I giallorossi cercano una vittoria per agguantare il quarto posto e rosicchiare punti alla Juventus sconfitta dal Cagliari. Gli amaranto invece sono ultimi in classifica e cercano disperatamente punti per raggiungere la zona salvezza.
Calcio d'inizio allo stadio "Granillo" alle ore 15.15 dove sono attesi circa 10.000 spettatori. Chiuso il settore ospiti ai tifosi della Roma. Arbitra l'incontro il sig. Rosetti di Torino. Ecco le "ultimissime".
QUI REGGINA - Per la difficile gara contro la Roma mister Orlandi confermerà lo schieramento opposto inizialmente mercoledì sera al Torino. Il modulo sarà il 3-5-2, l'unica eccezione riguarderà il ruolo di seconda punta, al fianco di Corradi. Franco Brienza è infatti out (problemi muscolari) e il tecnico reggino sta pensando a Ceravolo o Rakic per sostituirlo, con quest'ultimo favorito.
QUI ROMA - Oltre a Cassetti (lesione bicipite femorale) non sono stati convocati per la sfida di Reggio Calabria
Riise, Perrotta (reduci rispettivamente da una botta alla caviglia ed al polpaccio destro durante la gara contro il Palermo) Baptista (problema alla spalla destra) e capitan Totti (mal di schiena). Formazione obbligata dunque per mister Spalletti. Tonetto giocherà dal primo minuto. Il neo acquisto Diamoutene si accomoderà in panchina al fianco di Aquilani dolorante ad un piede. Pizarro agirà dietro le punte Menez e Vucinic.
LE PROBABILI FORMAZIONI
REGGINA (3-5-2): Campagnolo; Lanzaro, Valdez, Santos; Rajicik, Barreto, Cozza, Barillà, Costa; Rakic, Corradi.
A disp: Puggioni, Halfredsson, Sestu, Cirillo, Viola, Di Gennaro, Ceravolo. All. Orlandi
ROMA (4-3-1-2): Doni; Cicinho, Mexes, Juan, Tonetto; Taddei, De Rossi, Brighi; Pizarro; Menez, Vucinic.
A disp. Artur, Diamoutene, Loria, Virga, Aquilani, Greco, Okaka. All. Spalletti
ARBITRO: Rosetti
ASSISTENTI: Giachero/Comito
IV UOMO: Ayroldi
Tornare in alto Andare in basso
http://storiedikatia.blogspot.com/
manucca

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 308
Età : 44
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : Sposata e segretaria
Umore : serena
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Sab 7 Mar 2009 - 10:26

Tornare in alto Andare in basso
http://www.virgilio.it
lorenzo

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 116
Età : 21
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : studente e calciatore
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   Sab 4 Lug 2009 - 8:28

Exclamation ASCOLTA IL SITO DI ROMA GIALLOROSSA Exclamation

Tornare in alto Andare in basso
http://www.marione.net
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Topic dei tifosi della Roma...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Topic dei tifosi della Roma...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia
» i prodotti della magnetic
» gelish della Harmony
» cc nails..gel a 1,67!
» LAZIO - ROMA - EUROPEAN HOSPITAL - Scheda

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.settebagni.forumattivo.com :: Di tutto un po' ...-
Andare verso: