www.settebagni.forumattivo.com

www.settebagni.forumattivo.com

NOTIZIE, AVVENIMENTI, SPORT, INFORMAZIONI, CURIOSITA' E PROBLEMATICHE VARIE CHE RIGUARDANO IL NOSTRO AMATO QUARTIERE: SETTEBAGNI !
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ultimi argomenti
» Indirizzi e numeri utili del IV Municipio
Mar 22 Nov 2016 - 13:17 Da manucca

» La piazzetta di Settebagni
Sab 26 Mar 2016 - 9:20 Da manucca

» Viabilità e problematiche varie di Settebagni
Mar 2 Feb 2016 - 17:32 Da fausto69

» Feste, Cerimonie, Ricorrenze ed Avvenimenti Vari
Ven 18 Set 2015 - 20:27 Da Admin

» Le News di Settebagni
Ven 3 Lug 2015 - 18:57 Da Admin

» Giardini e Parchi pubblici di Settebagni
Ven 22 Mag 2015 - 7:52 Da fausto69

» SIETE FAVOREVOLI ALL'UNIONE E FORMARE UN UNICO COMITATO?
Lun 18 Mag 2015 - 9:35 Da Admin

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
CalendarioCalendario

Condividere | 
 

 Le News di Settebagni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 8 ... 16  Seguente
AutoreMessaggio
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Le News di Settebagni   Gio 7 Feb 2008 - 7:30

study Tutte le notizie che riguardano il nostro quartiere!  study


Ultima modifica di fausto69 il Ven 23 Mag 2008 - 9:54, modificato 8 volte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Lun 11 Feb 2008 - 17:05

In barca sul Tevere
dalla Redazione de "Il Giornale di Rieti"
venerdì 7 dicembre 2007

Approdi a Passo Corese, Poggio Mirteto, Gavignano, Stimigliano e Magliano Sabina
In battello lungo il Tevere: è la novità promossa dalla Regione Lazio. L'iniziativa, si legge in un comunicato, avrà le parti più interessanti col battello che, nel tratto sud all'interno della città di Roma, approderà sul Tevere all'altezza della Fiera di Roma e poi ad Ostia Antica, sull'area archeologica, a pochi passi dal borgo medievale con il Castello di Giulio II.
Altri 6 approdi del battello lungo il Tevere a Roma sono anche previsti in direzione nord del comune di Roma, partendo da SETTEBAGNI: in provincia di Roma, invece, i nuovi punti d'approdo saranno a Riano, Capena, Monte Libretti e Fiano Romano, mentre in provincia di Rieti gli approdi saranno a Passo Corese, Poggio Mirteto, Gavignano, Stimigliano e Magliano Sabina

*******************************************************

CHIUDERA' LA POSTAZIONE DELLA MARCIGLIANA...

La storica postazione territoriale della Marcigliana chiuderà a febbraio, per uno sfratto esecutivo da parte della Asl RmA. "Attiva 24 ore al giorno, esegue 2.000 interventi mensili, per 250 mila abitanti" dichiarano, in una nota, i delegati sindacali Rsu dell'Ares 118 Lazio, Luca Cimino e Maurizio Carbonetti che chiedono "un immediato intervento per mantenere uno standard qualitativo e quantitativo sanitario nel Municipio interessato e garantire l'Ares 118".

"Auspico che la Asl RmA, prima di chiudere il centro 118 della Marcigliana, abbia la sensibilità di aprire un centro analogo in zona per i residenti di Settebagni, Castel Giubileo e quartieri limitrofi". È quanto dice Alessandro Cardente, presidente del IV Municipio, in merito alla notizia della chiusura del poliambulatorio della Marcigliana uscita oggi su un noto quotidiano della Capitale. "A tal proposito – ha proseguito Cardente – nei mesi scorsi ho incontrato più volte Saponetti, il direttore generale della Asl RmA, proponendogli come sito alternativo un terreno di 2000 metri quadri di proprietà del Municipio, al chilometro 18,200 di via Salaria. Un’area nella quale c’è anche una ex scuola di 200 metri quadri, e che potrebbe ospitare oltre al centro 188 e al poliambulatorio, anche la protezione civile e il Sert".

Preoccupazione viene espressa dal Partito Democratico del IV Municipio. "Non basta continuare a pubblicare comunicati stampa su tutto quello che accade in IV Municipio. Dopo più di un anno e mezzo vogliamo cominciare a vedere i primi risultati del Presidente Cardente. La chiusura della postazione territoriale della Marcigliana, se non adeguatamente controbilanciata, è una grande sconfitta che riduce l'offerta sanitaria per il territorio. Siamo ancora più convinti, quindi, della necessità di aprire una grande struttura ospedaliera nel nostro municipio" conclude Riccardo Corbucci, consigliere del Partito Democratico

di Agorà 07/01/2008
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Bacino Remeiro & Omnisport   Lun 11 Feb 2008 - 17:16

02 febbraio 2008


Enrico Tonali Camere con vista, ...

Enrico Tonali
Camere con vista, magari su uno spettacolare Campionato del Mondo post-olimpico. La fattibilità Bacino Remiero & Omnisport di Roma-Settebagni ha fatto in questi giorni un altro grosso passo in avanti, con l'incontro dell'on. Franco Figurelli (responsabile della Commissione Sport del Comune) con il presidente Marcello Scifoni della Federcanottaggio Lazio: «L'interesse del Campidoglio per l'opera (aggiornata con l'analisi economico-finanziaria) è notevole» spiega Scifoni, già vogatore all'Aniene, cinquantatreenne ingegnere edile e titolare di Ingenium, lo studio tecnico che ha redatto nei minimi particolari il progetto «Stiamo aspettando il Nuovo Piano Regolatore dalla Regione Lazio e la successiva variante sull'area dell'impianto».


Il bacino (il primo in Italia) è posizionato nella Tenuta della Marcigliana sulla Salaria - in zona agricola poco remunerativa da destinare a uso sportivo - compresa tra il Tevere (che fornirà l'acqua e lo utilizzerà come invaso antisiccità) e la ferrovia TAV per Firenze, con accesso pure dalla Tiberina. Al contrario di precedenti mai andati in porto, questo progetto si autofinazia e non rischia di diventare una cattedrale nel deserto.
Infatti su un lato dello specchio d'acqua (circa m 2300 x 200) sorgerà un hotel a 4 stelle (l'ingresso Roma Nord dell'Autostrada è vicino) di 400 camere ed inoltre l'impianto accoglierà pure canoa, pesca, nuoto di fondo, vela, windsurf ed un «acqua-park», oltre ad aree verdi e centro commerciale sportivo.
Nelle vicinanze c'è il sito archeologico di Crustumerium, città della protostoria laziale legata al Ratto delle Sabine.
Il tempo previsto per la costruzione è di un quadriennio, tanto che la Federcanottaggio vorrebbe chiedere di ospitarvi nel 2013 i Mondiali post-Olimpiadi di Londra. Disegnatore del progetto è un grande-piccolo azzurro del remo: Gaetano Iannuzzi, timoniere dell'otto viceiridato 2005 e 2006
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Impianto illuminazione fotovoltaico   Lun 11 Feb 2008 - 17:20

Settebagni 22 Gennaio 2008
INAUGURATO IMPIANTO ILLUMINAZIONE FOTOVOLTAICO "INTELLIGENTE"


Un impianto di illuminazione pubblica “intelligente”, ossia in grado di regolare l’intensità della luce. È quanto inaugurato questa sera alle 18,00 dal presidente del IV Municipio, Alessandro Cardente, in via dello Scalo di Settebagni, in uno dei tanti quartieri della periferia romana. Un impianto assolutamente innovativo, «il primo in Italia» come ha sottolineato Cardente, che utilizza una tecnologia a led per regolare l’intensità della luce a seconda delle necessità del momento diminuendo l’inquinamento luminoso: una luce più fioca quando non c’è passaggio di auto o persone, una luce più intensa quando ce n’è bisogno. Consentendo così di sviluppare un’illuminazione più forte dei tradizionali lampioni fotovoltaici, ma risparmiando il 65 per cento di energia. Il nuovo impianto di illuminazione, inoltre, utilizza lampadine al silicio (di più facile smaltimento delle tradizionali a mercurio), che durano 40 volte di più delle tradizionali.

«Questo è un momento molto importante perché rappresenta la nascita di un laboratorio per l’energia rinnovabile e lo sviluppo sostenibile in IV Municipio – ha detto Alessandro Cardente -. Perché oltre a questo impianto di illuminazione pubblica fotovoltaica intelligente che è stato brevettato da un’impresa del territorio, presto nelle nostre scuole partiranno dei corsi per la sensibilizzazione dei ragazzi sulle fonti energetiche rinnovabili. Questo intervento, inoltre, verrà inserito nel progetto “Municipio IV – Emissioni 0” che stiamo ultimando assieme all’assessorato capitolino all’Ambiente e all’Università della Tuscia: un metodo di lavoro grazie al quale ogni intervento previsto dall’amministrazione pubblica verrà valutato seconde le minori emissioni di anidride carbonica che verranno emesse nell’atmosfera».

Il ministro dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, che non è potuto essere presente all’inaugurazione, ha inviato un messaggio scritto nel quale ha rivolto «un plauso a questa amministrazione virtuosa che investe concretamente sulle energie rinnovabili». Presenti, invece, l’assessore capitolino all’ambiente Dario Esposito, che ha sottolineato come «quella del risparmio energetico è e continua ad essere la strada maestra seguita dal comune di Roma», e il sottosegretario all’Economia Paolo Cento che ha rimarcato «quanto sia importante che questo intervento sia avvenuto in una estrema periferia della Capitale».


COMUNICATO STAMPA
editor: Claudio Gnessi


--------------------------------------------------------------------------------



AN CONTESTA ASSESSORE AMBIENTE DARIO ESPOSITO

Durante l’inaugurazione a Settebagni di tre pannelli fotovoltaici presenziata da Alessandro Cardente, Presidente del Municipio IV, Dario Esposito Assessore all’ambiente del Comune di Roma e dal Sottosegretario Paolo Cento, i consiglieri di An in IV Municipio Francesco Filini, Cristiano Bonelli e Fabrizio Bevilacqua hanno messo in scena una protesta srotolando uno striscione con scritto ’da Settebagni a Pianura aripijateve sta’ spazzatura’, il tutto condito da sacchetti per i rifiuti.

"Ci sembra assurdo - proseguono gli esponenti di An - che tutta la pletora dei dirigenti dei Verdi (era stato invitato anche il Ministro Pecoraro Scanio) venga a farsi bella nello sponsorizzare tre piccoli lampioni fotovoltaici, quando nella città di Roma e nel Paese ci sono altre gravi emergenze, sicuramente imputabili alla ormai celebre ’politica del no’ a cui gli esponenti del Sole che ride ci hanno abituato."


COMUNICATO STAMPA
editor: Claudio Gnessi

FONTE:
ROMANOTIZIE
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
manucca

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 308
Età : 44
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : Sposata e segretaria
Umore : serena
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Appello per il canile di Settebagni   Gio 21 Feb 2008 - 19:35

Un appello per il canile di Settebagni
Buon giorno a tutti coloro che leggono, vorrei fare un appello urgente. Il canile di Settebagni (Roma) Lo si vede dal GRA per andare a Firenze, ha bisogno di coperte, tante coperte, naturalmente vecchie, che magari sono da buttare, ma che sarebbero preziose per tanti cani che sono tenuti al riparo ma non al caldo.
Chiunque ne avesse e vuole portarle lo può fare personalmente in qualsiasi giorno della settimana, anche di sabato o domenica.Grazie di cuore a tutti e alla redazione che spero pubblichi questo mio appello.

Bruna(21 febbraio 2008)

fonte: Il Messaggero
Tornare in alto Andare in basso
http://www.virgilio.it
manucca

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 308
Età : 44
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : Sposata e segretaria
Umore : serena
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: RACCOLTA FIRME PER ABOLIZIONE FERMATE   Mer 12 Mar 2008 - 15:25

Sul Tempo viene annunciato l’inizio della raccolta firme per chiedere lo snellimento dei collegamenti con la Capitale. I pendolari vogliono la soppressione di alcune fermate nella zona di Settebagni e Monterotondo per ridurre i tempi di percorrenza.
Shocked
ecco l'articolo:

Abolizione fermate: raccolta firme

È partita ieri una petizione dei pendolari reatini per chiedere ufficialmente al Cotral lo snellimento dei collegamenti con la capitale. Da anni i torpedoni dell'azienda trasporti Lazio attraversano i centri di Monterotondo e Settebagni, provocando un terribile allungamento dei tempi di percorrenza
.

I tremila pendolari reatini si chiedono: «Che senso ha far passare i pullman dentro Settebagni e dentro Monterotondo quando queste cittadine hanno già i loro bus diretti a Tiburtina e addirittura i treni ogni mezz'ora. Chi ci rimette siamo noi reatini, costretti a fare dei percorsi vecchi di 50 anni. O si cambiano le tratte e si velocizzano i percorsi oppure sarà rivolta». Effettivamente ogni giorno sono tra i 2800 e i 2900 i pendolari reatini che per motivi di studio, lavoro e servizi sono costretti a utilizzare il Cotral. «In alternativa chiediamo un potenziamento dei pullman tra Rieti e la stazione ferroviaria di Fara Sabina».
Tornare in alto Andare in basso
http://www.virgilio.it
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Dom 16 Mar 2008 - 10:00

15/03/2008
CRONACA

Droga: Arresto a Settebagni

I carabinieri della stazione Roma Settebagni hanno arrestato un romano, di 31 anni, che durante un controllo personale e veicolare è stato trovato in possesso di 60 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish.

fonte: Redazione di Romauno
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
manucca

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 308
Età : 44
Localizzazione : SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : Sposata e segretaria
Umore : serena
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Dom 23 Mar 2008 - 12:05

manucca ha scritto:
Sul Tempo viene annunciato l’inizio della raccolta firme per chiedere lo snellimento dei collegamenti con la Capitale. I pendolari vogliono la soppressione di alcune fermate nella zona di Settebagni e Monterotondo per ridurre i tempi di percorrenza.
Shocked
ecco l'articolo:

Abolizione fermate: raccolta firme

È partita ieri una petizione dei pendolari reatini per chiedere ufficialmente al Cotral lo snellimento dei collegamenti con la capitale. Da anni i torpedoni dell'azienda trasporti Lazio attraversano i centri di Monterotondo e Settebagni, provocando un terribile allungamento dei tempi di percorrenza
.

I tremila pendolari reatini si chiedono: «Che senso ha far passare i pullman dentro Settebagni e dentro Monterotondo quando queste cittadine hanno già i loro bus diretti a Tiburtina e addirittura i treni ogni mezz'ora. Chi ci rimette siamo noi reatini, costretti a fare dei percorsi vecchi di 50 anni. O si cambiano le tratte e si velocizzano i percorsi oppure sarà rivolta». Effettivamente ogni giorno sono tra i 2800 e i 2900 i pendolari reatini che per motivi di studio, lavoro e servizi sono costretti a utilizzare il Cotral. «In alternativa chiediamo un potenziamento dei pullman tra Rieti e la stazione ferroviaria di Fara Sabina».

Volevo solo dire la mia su quest'argomento...
Ricordo a tutti che per far arrivare con regolarità, i torpedoni a Settebagni, sono state soppresse molte partenze e arrivi dell'autobus della zona....
ad ognuno il suo!
Suspect
Tornare in alto Andare in basso
http://www.virgilio.it
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: LUTTO A SETTEBAGNI   Mer 26 Mar 2008 - 16:16

fonte: messaggero.it & roma-citta.it

Meningite, quindicenne morto a SETTEBAGNI

Iniziata la profilassi su compagni e insegnanti

(26 marzo) - È stato colpito da una meningite fulminante il giovane di 15 anni di Settebagni trasportato ieri al Sant'Andrea. A confermare la diagnosi la direzione sanitaria del Policlinico. "Dagli esami di emocultura è confermato il decesso per meningite", ha affermato il direttore sanitario Maria Paola Corradi, aggiungendo che con questo tipo di accertamenti "non c'è margine di errore". L'autopsia non è stata ancora predisposta e per le forme di profilassi se ne sta occupando il servizio d'igiene pubblica dell'Asl RmA che da stamattina le ha avviate sui compagni di classe del ragazzo e sugli insegnanti dell'Istituto linguistico Montessori.
Intanto nella succursale dell'Istituto linguistico Montessori, frequentato dal quindicenne, gli specialisti del Dipartimento di epidemologia della Asl Roma A sono al lavoro per mettere in atto la profilassi antibiotica nei confronti dei compagni di classe e degli insegnanti del giovane. "Abbiamo effettuato l'intervento - ha spiegato Andreina Ercole della Asl Roma A - su tutti i componenti del I liceo B. Abbiamo distribuito opuscoli informativi e nelle prossime ore prevediamo di organizzare un incontro fra i compagni di classe del ragazzo e i nostri psicologi: la notizia della morte improvvisa è stata ovviamente un duro colpo per tutti gli amici del giovane".

La natura pneumococcica della meningite è stata accertata dagli esami di emocoltura svolti nell'ospedale. Ancora incertà l'eventualità, riferisce la direzione sanitaria del Sant'Andrea, di effettuare l'autopsia del ragazzo...
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: LUTTO A SETTEBAGNI   Ven 28 Mar 2008 - 5:15

MENINGITE FULMINANTE
MUORE A 15 ANNI A ROMA


È stato colpito da una meningite fulminante di forma pneumococcica un ragazzo di Settebagni, quartiere della periferia nord romana, trasportato ieri al Sant'Andrea. A confermare la diagnosi la direzione sanitaria del Policlinico. «Dagli esami di emocultura è confermato il decesso per meningite», ha affermato il direttore sanitario Maria Paola Corradi, aggiungendo che con questo tipo di accertamenti «non c'è margine di errore». A quanto si apprende, l'autopsia non è stata ancora predisposta e per le forme di profilassi se ne sta occupando il servizio d'igiene pubblica dell'Asl RmA che da stamattina le ha avviate sui compagni di classe del ragazzo e sugli insegnanti dell'Istituto linguistico Montessori.
Il ragazzo era un frequentatore di un camping della zona del Lido dei Pini, il quartiere litoraneo di Anzio. La sua famiglia, infatti, vi trascorre spesso le ferie e, a quanto sembra, il ragazzo aveva trascorso qualche giorno nel campeggio anche per le vacanze pasquali, con alcuni amici. Che il giovane fosse uno dei clienti del vasto campeggio - una piccola città di roulottes, dotata in estate di tutti i servizi, dal ristorante, all'edicola, a negozi di vario tipo, alla discoteca - è stato confermato oggi da alcuni addetti.




FONTE: www.leggonline.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: SPECIALE COMUNALI   Mar 1 Apr 2008 - 17:40



Domenica 6 Aprile, alle ore 12:00, presso il Centro Sportivo MAXIMO, via di Casal Boccone 283, incontro aperto tra candidati alla Presidenza del IV Municipio, cittadini, associazioni, comitati di quartiere.
Il confronto sarà incentrato su idee propositive, soluzioni e prevedibili loro tempi di attuazione, per problemi e criticità del territorio che ogni candidato presenterà in una sua personale scaletta di priorità.

fonte: www.romanotizie.it
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Lun 14 Apr 2008 - 11:07

Un tratto della A1 chiuso per incidente

Due persone sono rimaste ferite in modo grave in seguito ad un incidente stradale avvenuto intorno alle 11,30 lungo la diramazione 18 in direzione della capitale, all’altezza dell’area di servizio di Settebagni. I due feriti sono stati soccorsi in ospedale, uno con l’eliambulanza. La diramazione di Roma nord, dell’autostrada A1, è stata chiusa al traffico nel tratto tra lo svincolo di Settebagni e il Grande raccordo anulare.

tratto da : www.ilgiornale.it
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Lun 14 Apr 2008 - 11:15

E i «difensori del voto» si preparano alla battaglia



Le «sentinelle» del voto sono pronte per questo pomeriggio, quando finalmente inizierà lo spoglio delle schede.

...L'affluenza alle urne ieri non è stata altissima, e a votare sono andati soprattutto gli anziani. E sono proprio loro che, a detta dei presidenti di seggio, hanno manifestato più problemi per esprimere il voto: «Molti vecchietti hanno paragonato le schede per il voto amministrativo a delle lenzuola per quanto sono grandi, e si sono lamentati per i troppi simboli — spiegano — alcuni si sono confusi, tanto che un paio schede gliele abbiamo cambiate».
Anche per difendere il voto degli anziani e delle persone diversamente abili, il controllo dei rappresentanti della coalizione del centro-destra sarà capillare: «Nella nostra zona ci sono molti persone avanti con l'età e sono proprio loro quelle che sbagliano più facilmente. Noi saremo sul posto proprio per verificare che il loro voto non venga annullato perchè magari la croce è uscita dal bordo o hanno barrato un nome al posto del simbolo — continua Zippi — copriremo tutto il territorio per assicurarci che nessun voto venga annullato ingiustamente».
Ma di episodi che hanno iniziato a preoccupare i «difensori del voto» ne sono accaduti già ieri. Come quello avvenuta al seggio di via dello Scalo di Settebagni, nel IV Municipio, quartiere Montesacro. Sulla lunga rampa di uscita dalla scuola Giovanni Paolo I stanno ancora discutendo sul perché una di loro - 165 anni in due - non abbia votato, ma si sia limitata ad accompagnare l'altra alle urne. Maria - si potrebbe dire la più coraggiosa - rimprovera l'altra: «Si è fatta spaventare dal numero delle schede e dalle difficoltà di cui si è tanto parlato in Tv ed ha rinunciato. Non ha fatto come me che sono andata e per non sbagliare ho messo una croce precisa, precisa su un simbolo solo e senza nomi per non rischiare di confondermi».
Sono le 18.30 e i rappresentanti di lista del Pdl o come preferiscono definirsi «difensori della libertà» qulache preoccupazione ce l'hanno: «Il timore è che tanti anziani, e non solo, non si rechino alle urne per paura di sbagliare» dice Marco Bentivoglio. L'aria che si respira però è ancora distesa, ma ciò non toglie che domani — oggi ndr — alla chiusura dei seggi le cose cambieranno, visto che il rischio di annullamento per molte schede è alto, soprattutto per chi vota i due principali schieramenti. Ma i rappresentanti del Popolo della Libertà hanno tutti il vademecum in tasca con nell'ordine le 14 possibilità di voto consentite ed espongono anche dei semplici ma efficaci accorgimenti contro i tanto temuti brogli: «La nostra strategia sarà la presenza assidua fino alla verbalizzazione conclusiva dei risultati. Non vogliamo però enfatizzare il momento. Sarà solo un controllo, non partiremo prevenuti».
E non manca la battuta tra forzisti: «C'ha er gladio è un difensore del voto».

tratto da : http://www.iltempo.it/politica/2008/04/14/866568-difensori_voto_preparano_alla_battaglia.shtml
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Mer 16 Apr 2008 - 18:20

SCUTINIO LENTO,
MALORI TRA GLI SCUTATORI

fonte: http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=6443

Le prime telefonate al 118 sono state fatte alle 21. Poi altre richieste di soccorso dai seggi di Monte Sacro Torrino e SETTEBAGNI.
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Sab 26 Apr 2008 - 12:17

Fonte: www.lavocedelmunicipo.it

Per anni la gente ha chiesto aiuto. In campagna elettorale
si risveglia l’attenzione
Settebagni caput IV?
E adesso vengono tutti qui


Che Settebagni sia periferia è un dato
di fatto. La costruzione del Gra, dell’autostrada
e delle due linee ferroviarie
hanno contribuito al suo isolamento
fisico dal resto del territorio municipale.
L’edificazione degli ultimi terreni ha
sancito il raggiungimento dell’espansione
massima.
Nato come borgata, nobilitato da numerose
costruzioni signorili, qui sono rimasti
i problemi dell’abusivismo sui quali si
sono innestate tutte le problematiche di
una crescita non controllata: nessuno,
in trent’anni, si è curato di dotare la zona
di servizi adeguati alla nuova situazione.
A ogni richiesta dei cittadini, le
risposte sono state sempre le stesse:
mancanza di fondi e sede periferica, si
devono accontentare prima gli altri. I
primi tagli in bilancio vengono effettuati
sempre qui, dove si pesa di meno.
Tranne che in campagna elettorale.
Allora ogni cittadino diventa prezioso
referente, il suo voto viene cercato da
almeno venti candidati differenti. Ogni
giorno un comizio, una cena, un’assemblea.
Ognuno a spiegare che se verrà
eletto risolverà tutto e tutto insieme. Si
costerna, si indigna, si impegna; poi,
non appena ottenuto lo scranno, inevitabilmente
getta la spugna con gran dignità
(De Andrè).
Ora sono tutti a esaltare il martirio di
Settebagni, tutti a metterlo al centro
del proprio cuore e del programma. Che
la sede del Municipio venga spostata
proprio qui, in risarcimento di tutti i patimenti
passati e a sancire il fulgido rinascimento
futuro?
(L.M.)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Sab 26 Apr 2008 - 12:22

Fonte: La Voce del Municipio

A Castel Giubileo e Settebagni raccolta differenziata quasi all’anno zero
Sì, differenziamo, ma dove?


Nonostante un comunicato dell’Ama
informi l’utenza sul boom
della raccolta differenziata stradale
in febbraio – un incremento di oltre
il 25% rispetto al 2006 – la realtà di Castel
Giubileo e Settebagni è ben diversa:
scarseggiano i cassonetti per carta, vetro,
metalli e plastica.
A Castel Giubileo vi sono solo due postazioni,
con una campana per la carta e
una generica per altri materiali da recuperare,
davanti alla scuola e in via Grottazzolina.
Esiste un problema di strade
strette, come in altre zone della città, ma
i cassonetti per l’indifferenziato sono
ovunque.
A Settebagni non va meglio. In via dello
Scalo di Settebagni, vicino le scuole, ci
sono tre punti di raccolta, vicini fra loro.
Su via Salaria tre postazioni ravvicinate
nei pressi della chiesa, mentre per oltre
settecento metri non vi è nulla. Uno isolato
in via della Marcigliana, due in via
delle Lucarie, peraltro lunga più di un
chilometro e in continuo saliscendi. In
via della Stazione di Settebagni, addirittura,
è stato tolto tutto. In ogni sito la raccolta
multimateriale sembra essere stata
abbandonata da tempo e quella della carta
non è regolare: alcune campane traboccano
per giorni e trovarne una libera
significa una passeggiata di più di un
chilometro. Le sanzioni per chi non fa
raccolta differenziata vengono evidenziate
nelle fatture Ama, ma gli ultimi ad essere
messi seriamente nelle condizioni di
poterla fare sono sempre coloro che abitano
in periferia.
Luciana Miocchi
Luciana.miocchi@vocequattro.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Sab 26 Apr 2008 - 12:25

Fonte: La Voce del Municipio

Iniziati i lavori sulla connessione pedonale fra lo scalo ferroviario e la consolare
Nuovi gradini fra stazione e Salaria


Dopo l’annuncio fatto in febbraio,
durante l’assemblea
pubblica organizzata dalla
commissione Lavori Pubblici del IV
municipio, il sette aprile sono finalmente
iniziati i lavori di rifacimento
della scalinata che collega via della
stazione di Settebagni con la via Salaria.
Talmente malridotta, dopo anni
di incuria totale, è stato necessario
demolirla completamente. Già da
mesi l’area era stata transennata perché
pericolosa, dopo le ripetute segnalazioni
dei cittadini ed una relazione
fotografica del comitato di
quartiere che ne documentava la
pendenza, in alcuni punti paragonabile
a quella della torre di Pisa. Pare
che l’origine di tale stato di abbandono
sia sempre la stessa, il grande
male del quartiere: non è facile – per
non dire impossibile - trovare di chi
sia l’onere di un qualsiasi lavoro
qui, dove Ferrovie, Anas, Comune e
Provincia hanno tutte una qualche
competenza ma nessuno pare potersene
fare carico pienamente. A breve
partiranno anche il cantiere per la
realizzazione del nuovo sottopasso
ferroviario di via S. Antonio da Padova.
Luciana Miocchi
Luciana.miocchi@vocequattro.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Mar 29 Apr 2008 - 13:17


Municipio IV:
Cristiano Bonelli (PDL) 50,42%
Alessandro Cardente (PD) 49,58%
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Ven 2 Mag 2008 - 10:20

Settebagni, 54 giovanissimi si preparano a ricevere l’Eucaristia
Primavera: si festeggia con le Prime Comunioni


L
a regolare frequenza ai corsi di catechesi organizzati
dalla Parrocchia Sant’Antonio da Padova
permetterà a ben 54 giovanissimi di accostarsi al
sacramento dell’Eucaristia e ricevere la loro Prima
Comunione. Per il gran numero di comunicandi
la parrocchia ha ripartito le celebrazioni in quattro
domeniche a partire dall’11 maggio al primo
giugno 2008. Particolare coinvolgimento che associa
diverse attività fra la locale chiesa, parroco,
formatori e le famiglie, così come auspicato dal
Santo Padre, Benedetto XVI. Il Pontefice raccomanda
spesso la necessità di attenzione nel compito
dell’educazione alla fede dei fanciulli, dei
ragazzi e dei giovani, con lo stile dell’accoglienza,
della disponibilità all’ascolto, con la gioia ed
il sorriso, con la capacità di non far allontanare
nessuno dalla possibilità di realizzare l’incontro
con l’amore di Dio essenziale per vivere. Un itinerario
formativo quindi complesso che ha il delicato
compito di spiegare il perché delle cose ai giovani,
del significato della vita alla luce della fede.
Arrivare davanti all’altare per “ricevere il Signore”
per la prima volta, viene vissuto da molti
ragazzi anche con ansia oltre che con curiosità. Il
gran numero di partecipanti ai corsi per la preparazione
alla Comunione conferma l’attenzione che
la comunità parrocchiale riserva a questo aspetto
dell’educazione giovanile con il coinvolgimento
delle famiglie e degli adulti.


Carmen Minutoli
carmen.minutoli@vocequattro.it


fonte: la voce del municipio
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1517
Età : 98
Localizzazione : Terra, Europa, Italia, Roma, SETTEBAGNI
Occupazione/Ozio : ADMIN
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: NUOVO INDIRIZZO FARMACIA A SETTEBAGNI   Dom 4 Mag 2008 - 8:15

Si rende noto che la nuova ubicazione della farmacia di Settebagni è:

VIA SALARIA, 1492

gli orari sono:
cyclops
dal lunedi al venerdi
dalle ore 08:30 alle ore 19:30
il sabato
dalle ore 08:30 alle ore 13:00
Tornare in alto Andare in basso
http://settebagni.forumattivo.com
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Raccolta firme a Rieti per l'abolizione fermate Cotral   Mar 20 Mag 2008 - 17:25

manucca ha scritto:
manucca ha scritto:

Sul Tempo viene annunciato l’inizio della raccolta firme per chiedere lo snellimento dei collegamenti con la Capitale. I pendolari vogliono la soppressione di alcune fermate nella zona di Settebagni e Monterotondo per ridurre i tempi di percorrenza.
Shocked
ecco l'articolo:

Abolizione fermate: raccolta firme

È partita ieri una petizione dei pendolari reatini per chiedere ufficialmente al Cotral lo snellimento dei collegamenti con la capitale. Da anni i torpedoni dell'azienda trasporti Lazio attraversano i centri di Monterotondo e Settebagni, provocando un terribile allungamento dei tempi di percorrenza
.

I tremila pendolari reatini si chiedono: «Che senso ha far passare i pullman dentro Settebagni e dentro Monterotondo quando queste cittadine hanno già i loro bus diretti a Tiburtina e addirittura i treni ogni mezz'ora. Chi ci rimette siamo noi reatini, costretti a fare dei percorsi vecchi di 50 anni. O si cambiano le tratte e si velocizzano i percorsi oppure sarà rivolta». Effettivamente ogni giorno sono tra i 2800 e i 2900 i pendolari reatini che per motivi di studio, lavoro e servizi sono costretti a utilizzare il Cotral. «In alternativa chiediamo un potenziamento dei pullman tra Rieti e la stazione ferroviaria di Fara Sabina».



Volevo solo dire la mia su quest'argomento...
Ricordo a tutti che per far arrivare con regolarità, i torpedoni a Settebagni, sono state soppresse molte partenze e arrivi dell'autobus della zona....
ad ognuno il suo!
Suspect
Hai ragione! E per di più bisogna dire che il suddetto servizio Cotral è a beneficio di molte persone di Rieti e zone limitrofe che ne usufruiscono per recarsi sul proprio posto di lavoro scratch
(per esempio a Settebagni e Monterotondo ci sono delle sedi di una rinomata banca del capoluogo reatino...)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
fausto69

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 2488
Età : 48
Localizzazione : Settebagni, Roma
Occupazione/Ozio : Sicurezza
Umore : Sono FAUSTO!!!
Data d'iscrizione : 10.12.07

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Ven 23 Mag 2008 - 9:26

La Voce del Municipio


Ultima modifica di fausto69 il Mar 24 Giu 2008 - 19:26, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.facebook.com/groups/settebagni/
ginetto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 262
Localizzazione : SETTEBAGNI
Umore : Lasciamo stare...
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Ven 23 Mag 2008 - 19:15

Andiamo bene...ragazzi occorre tenere gli occhi aperti e farci sentire (anche attraverso il forum) da chi di dovere perche' se la situazione degenera e' la fine. Quando era all' opposizione l' attuale Presidente Bonelli puntava molto sulla lotta al degrado; bene, ora dovrebbe dimostrare in concreto che non era solo propaganda.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lavocedelmunicipio.it/
ginetto

avatar

Maschile
Numero di messaggi : 262
Localizzazione : SETTEBAGNI
Umore : Lasciamo stare...
Data d'iscrizione : 08.05.08

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Dom 25 Mag 2008 - 17:15

Ieri pomeriggio c' e' stato un tentativo di furto con scasso in via S. Antonio di Padova. I ladri si sono arrampicati lungo i tubi del gas fino ad un balcone al secondo piano di una delle nuove case.
Avevano gia' forzato una finestra quando evidentemente sono stati disturbati
e hanno dovuto desistere dalla loro impresa criminosa.
Rinnovo l' invito a tenere gli occhi aperti a tutte le ore e a non farci " i fatti nostri" perche' domani potrebbe toccare a NOI.
Se vediamo qualcosa di strano, di corsa a chiamare 112 e 113 (sperando che rispondano...).
Tornare in alto Andare in basso
http://www.lavocedelmunicipio.it/
tubettiella

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 129
Età : 49
Data d'iscrizione : 27.03.08

MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   Lun 26 Mag 2008 - 7:30

E adesso si ricomincia!
Come arrivano i primi caldi che si tengono le finestre unpo' più aperte ecco che rispuntano i ladri.
Maledetti.
A me per esempio poco importa delle cose che ho in casa: che se le freghino pure!
La mia paura sono i bambini.
Se sti disgraziati ti entrano in casa mentre dormi, ti stordiscono con qualcosa, come fai ad accorgerti se fanno del male ai tuoi figli!
Non ci posso pensare!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Le News di Settebagni   

Tornare in alto Andare in basso
 
Le News di Settebagni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 16Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 8 ... 16  Seguente
 Argomenti simili
-
» news da salonicco
» Passo per un saluto, e ultime news!
» Paleoantropologia - novità
» News dalla tri mamma Elly
» News from fioccodineve

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
www.settebagni.forumattivo.com :: Benvenuti al forum di Settebagni :: Storia eventi e problematiche di 7Bagni-
Andare verso: